Menu
RSS

Terre di Canossa, conclusa la gara tra auto storiche: ecco i vincitori

MAX 9101Terza e ultima tappa stamani (27 aprile) di Terre di Canossa, la competizione delle auto storiche. Alle 8,30 da Piazza America a Marina di Pietrasanta sono iniziate le spettacolari prove sul pontile affacciato sul mare e appositamente aperto alle auto storiche, che hanno impegnato e divertito sportivamente agguerriti che hanno cercato di migliorare o consolidare la classifica di questo Gran Premio che ha già riscosso il successo di cronaca e di pubblico. Gli equipaggi, dopo un passaggio panoramico a Punta Bianca, superato Monte Marcello, sono giunti a La Spezia per un controllo timbro all’interno dell’Arsenale della Marina Militare di fronte ai sottomarini visibili dalle banchine divenute percorso di gara.

Leggi tutto...

Le auto d'epoca invadono il centro di Lucca - Foto

auto-storiche-5-1Seconda tappa per Terre di Canossa edizione 2014, gara di regolarità classica riservata a vetture storiche dal 1927 al 1976 che vede la presenza di ben ottanta equipaggi provenienti da tutto il mondo per prendere parte al prestigioso evento. Questa edizione vede impegnati per tre giorni gli equipaggi in uno straordinario viaggio tra l’Emilia e la Versilia lungo le millenarie strade di Matilde di Canossa Regina d’Italia nel XII Secolo, attraverso città d’arte, passi di montagna e borghi marinari. Dopo la partenza questa mattina (26 aprile) da Forte dei Marmi, la manifestazione ha raggiunto la città di Lucca che ha visto sfilare nel centro storico, sotto lo sguardo incuriosito di cittadini e turisti, il corteo di auto storiche sulle Mura Urbane, per omaggiarne i 500 anni, e nelle piazze San Michele e Napoleone. Ideatrice e organizzatrice di questo suggestivo Gran Premio, riconosciuto Grande Evento dalla Csai, patrocinato dal Senato della Repubblica e secondo solo alla Mille Miglia per spettacolarità e prestigio degli equipaggi sfidanti è la Scuderia Tricolore.

Leggi tutto...

Terre di Canossa, il gran premio per auto storiche domani approda sulle mura - Foto

MAX 8109Nel pomeriggio di ieri (24 aprile) gli ottantatré equipaggi di Terre di Canossa hanno sfilato con le loro meravigliose vetture per le vie del centro di Reggio Emilia ed hanno effettuato le verifiche tecniche e sportive all’ombra di uno dei teatri più belli d’Italia. La qualità dell’accoglienza si esprime anche con i test drive Maserati della nuova Ghibli e della nuova Quattroporte organizzati per gli ospiti e continua con la calorosa accoglienza e consegna dei kit di benvenuto. Per i neofiti alla specialità è disponibile un breve corso teorico di regolarità utile a comprendere i principi di base della specialità sportiva. Cornice dell’inizio della serata inaugurale, il Teatro Romolo Valli che, con la sua facciata neoclassica su due ordini in laterizio e marmo, accoglie gli ospiti di Terre di Canossa con una degustazione di lambruschi Doc selezionati dal concorso enologico Matilde di Canossa e offerti dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720