Menu
RSS

Minniti (Lega): "Toscana pride, ridicola carnevalata"

MinnitiLucca aderisce al Toscana Pride, ironia da Giovanni Minniti, consigliere della Lega. "Vi confesso - afferma il consigliere comunale della Lega Giovanni Minniti -  che è da un paio di giorni che non dormo la notte non certo per il caldo asfissiante o per la prossima scadenza del termine per la presentazione del modello 730 ma a causa di un angoscioso problema: il prossimo 6 luglio a Pisa si terrà il Toscana Pride per celebrare l'orgoglio omosessuale ed il comune di Lucca ancora non aveva comunicato la sua partecipazione all'allegra parata. Ci ha pensato il consigliere Daniele Bianucci a togliermi il peso dell'angoscia e lo ringrazio per questo. Bianucci ha assunto il ruolo di paladino che lotta contro tutte le (presunte) ingiustizie, un novello Robin Hood che predica accoglienza e rispetto delle diversità tanto per usare le sue stesse parole laddove per diversità si intendono migranti e gay. Per il nostro eroe italiani in difficoltà e famiglie vere non esistono affatto e non meritano considerazione".

Leggi tutto...

Centri per l'impiego, ok a legge per assunzione dipendenti

Centri per limpiego 2L’agenzia regionale toscana per l’impiego (Arti) sarà autorizzata ad assumere, senza espletamento delle procedure di mobilità, con contratto a tempo indeterminato e con contratto a tempo determinato, personale da destinare ai centri per l’impiego. Potrà inoltre disporre lo scorrimento delle graduatorie per le procedure concorsuali bandite entro il 30 giugno. È quanto prevede la legge votata all’unanimità dal consiglio regionale e illustrata dal presidente della commissione affari istituzionali, Giacomo Bugliani (Pd).

Leggi tutto...

Forza Nuova, striscione a favore della legge contro l'aborto in Alabama

fnluccaAnche a Lucca lo striscione del dipartimento femminile di Forza Nuova, l'associazione Evita Peròn, a sostegno della nuova legge sull'aborto in Alabama.
"L'Alabama - spiegano da Forza Nuova - uno stato da sempre particolarmente odiato dai progressisti, vieta l'aborto in ogni fase della gestazione (salvi casi di pericolo per la vita) prevedendo pene esemplari per i medici che dovessero praticarlo: un punto di partenza per molti ordinamenti che, come il nostro, necessitano di una profonda revisione della legislazione nella parte in cui, per tutelare la libertà di scelta delle donne, misconosce il diritto alla vita di creature che si trovano in una condizione di oggettiva impossibilità di difendersi, sancendo, di fatto, il diritto del più forte sul più debole".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720