Menu
RSS

Per Lucca: “Porta Elisa sia gestito interamente da Lucchese”

BacciacorreggioUn dialogo costruttivo con la Lucchese per il futuro nei professionisti. Lo chiede Per Lucca e i suoi paesi all'amministrazione comunale: “Salutiamo con piacere - dice l'associazione - il ritorno della Lucchese nei campionati professionistici. Il successo ottenuto dalla società del presidente Bacci permette, tra le altre cose, alla città di tornare a figurare in un panorama sportivo più consono alle proprie storiche tradizioni. Purtroppo il prossimo campionato potrà essere affrontato solo disponendo di un impianto sportivo in linea con quanto richiesto dalle normative e purtroppo oggi lo stadio comunale di Porta Elisa non sembra essere a posto sotto molti aspetti. Sia chiaro che in taluni casi, ad esempio quello del possibile obbligo di installare tornelli ed altri sistemi di filtraggio, le norme ci sembrano esagerate e di fatto inutili a contenere eventuali e deprecabili fenomeni violenti. In ogni caso lo stadio dovrà essere adeguato alle normative in tutto e per tutto ed il Comune di Lucca si trova impreparato”.

Leggi tutto...

Lucchese, si decide futuro. Bacci: “Comune c'è ma va calmo”

andreabacciLa Lucchese ha appena conquistato sul campo l'ennesimo successo di una stagione trionfale (la semifinale della Poule scudetto ai danni dell'Ancona) e al Porta Elisa esplode la festa. Ma dopo la prima euforia c'è qualcuno che intende richiamare tutti all'ordine perché, lo ripete come un mantra, il prossimo sarà un campionato a pancia a terra. Il presidente Bacci guadagna la via della sala stampa mentre, intorno, grida di euforia continuano a rimbalzare di stanza in stanza. Davanti a lui mezza manciata di giornalisti, perché anche parte della stampa ha deciso di far festa. Il momento del raziocinio è arrivato: Bacci elogia i suoi, ma poi entra in tackle scivolato sulla possibilità che il cda di domani, altra tappa cruciale per il futuro della Pantera, partorisca vere decisioni.

Leggi tutto...

Gran Prix Fidal a Sesto, grandi prestazioni degli atleti della Virtus Lucca

  • Pubblicato in Sport

LamontLucca e la Virtus Cassa di Risparmio di Lucca che crescono, anzi volano, allo stadio Danilo Innocenti di Sesto Fiorentino in occasione del Gran Prix Fidal Toscana Estate con prestazioni davvero grandissime di Alessandro Orsi sui 200 e Said Ettaqy nei 3000 piani, che trascinano all’entusiasmo tutto l’entourage della società lucchese. Si parte con i 200 metri ed Alessandro Orsi, seguito dal tecnico Bruno Bianchi, che a testimonianza di una condizione crescente si invola e sigla con 21”82 il nuovo primato personale abbassando di tre centesimi il vecchio limite, che oramai datava 2011. Una prestazione tecnica davvero di spessore quella del forte quattrocentista lucchese che ha nel mirino dapprima la seconda fase dei societari proprio al Danilo Innocenti sabato 14 e domenica 15 giugno per poi puntare forte ai campionati italiani assoluti di Rovereto sui 400 con l’obiettivo dichiarato di poter centrare una finale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720