Menu
RSS

Lucchese, tifosi da assessore: “Squadra in serie D”

  • Pubblicato in Sport

IMG 9942Lucchese, tifosi vigili dopo l'incontro di lunedì scorso (8 luglio) con l'assessore allo sport Ragghianti. In una nota la tifoseria organizzata esprime la propria posizione: "Nel tardo pomeriggio di lunedì - si legge - è avvenuto un incontro tra una delegazione di tifosi (i rappresentanti dei gruppi della curva, di Lucca United, del Lucchese Club Camigliano) e l’assessore comunale allo sport Ragghianti. Il primo punto che teniamo a precisare e che è stato ribadito al nostro interlocutore, è stato il motivo della nostra partecipazione a questi incontri. Lo stiamo facendo esclusivamente per monitorare l’operato dell’amministrazione e informare direttamente i tifosi e non vogliamo essere, in alcun modo, coinvolti nelle decisioni e responsabilità che spetteranno solamente a loro. Altresì vogliamo dare loro l’opportunità di essere finalmente trasparenti sulle operazioni che vedono coinvolta la nostra amata pantera che è stata colpita duramente per la terza volta in 11 anni".

Leggi tutto...

Micheloni: Lucchese, nessun futuro senza tifosi

  • Pubblicato in Sport

lucchesetifosiLucchese, adesso serve non sbagliare. Dopo la dichiarazione di fallimento del club rossonero e l’incontro tra una delegazione di tifosi, sindaco, assessori e consiglieri - martedì scorso - oggi è il giorno delle presentazioni a palazzo Orsetti per Ninni Corda, ex direttore tecnico del Como, che sarebbe intenzionato a portare a Lucca Massimo Nicastro e Roberto Fellaca. Se ne parlerà, approfonditamente, perché come ha chiaramente spiegato il primo cittadino, senza garanzie non ci si siede nemmeno a tavolino.

Leggi tutto...

Lucchese, tifosi in corteo per avere certezze

  • Pubblicato in Sport

stadio porta elisaIl tempo passa e tutto langue. E per il calcio a Lucca sembrano davvero tempi più che bui. Non è solo una questione di stadio o di infrastrutture ma di progetti e prospettive. Una piazza che in pochi anni ha maturato due fallimenti e… mezzo, altrettante nuove partenze fra i dilettanti difficile pensare che qualcuno possa addossarsi in tempi rapidi la responsabilità di riportare un calcio di buon livello in una piazza esigente.
L’unica fortuna, se così si può dire, è che la burocrazia e le richieste per poter affrontare dignitosamente un campionato dilettantistico sono molto inferiori rispetto a quelle per la serie C. E in tempi davvero rapidi si potrebbe allestire società e squadra per partecipare quantomeno alla D. E se non sarà subito un anno di successi intanto si saranno messe basi solide per costruire un futuro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720