Menu
RSS

Vorno, niente Porta Elisa. È incognita campo

  • Pubblicato in Sport

cardellaAspettiamo e vediamo. Dovrà essere sciolto in giornata il dilemma di dove verrà giocata la gara del campionato d’Eccellenza, Vorno-Grosseto. La società lucchese per facilitare le esigenze, in questo caso le esigenze che arrivano dalla Maremma sul flusso di tifosi maremmani pronti a recarsi in lucchesia, aveva optato per giocare il confronto al Porta Elisa di Lucca. Incasso e ordine pubblico sarebbero stati garantiti. Qualche rimostranza era arrivata dalla Questura di Grosseto per un precedente di incidenti avvenuti nella città delle mura tra sostenitori rossoneri e quelli grossetani. Il Vorno, inoltre, attendeva dalla Lucchese il via libera per la concessione del Porta Elisa da parte della Lucchese, ma la società ha inviato in risposta un fax in bianco. A questo punto le autorità di pubblica sicurezza di Lucca non si sono presi la briga di permettere lo svolgimento nell’impianto più capiente della città.

Leggi tutto...

Striscione tifosi accoglie Lucchese allo stadio

  • Pubblicato in Sport

striscioneportelisa“Prima che calciatori veri uomini”. Con questo striscione i tifosi della Curva Ovest hanno accolto questa sera (30 dicembre) la Lucchese al ritorno dalla trasferta di Arezzo, dove i rossoneri hanno strappato un prezioso pareggio (0-0). Un altro importante segnale di vicinanza alla squadra nella settimana più delicata, con l'arrivo di nuovi proprietari la cui presenza in città, però, potrebbe durare lo spazio di una conferenza stampa.

Leggi tutto...

Lucchese a nuova cordata ma Castelli non svela i soci

  • Pubblicato in Sport

cennicolacastelliottavianiUn epilogo del genere soltanto in un horror di quarta serie. La Lucchese passa per 1 euro ad una cordata di imprenditori romani e stranieri guidata formalmente da Aldo Castelli, ufficialmente nuovo patron, sommerso dai fischi dei tifosi rossoneri, che chiedono immediatamente di stracciare il contratto. È la coda convulsa di un pomeriggio di passione, segnato da un’attesa di due ore circa per stampa e membri della curva ovest. Castelli - che ha acquisto il 98 per cento del club (un 1 per cento resta ad Arnaldo Moriconi, l’altro 1 per cento a Moreno Micheloni) - porta con sé Umberto Ottaviani, nuovo amministratore unico, ed Enrico Cennicola, nuovo consulente finanziario del club. Ma i legami del nuovo assetto societario (specialmente di Cennicola) con Pietro Belardelli, l’uomo che tentò di acquistare il club già una volta, prima di essere stoppato dalla rivolta della piazza rossonera, restano chiari ed evidenti a tutti. Di sicuro agli ultras, che prima bloccano Moriconi ed i nuovi vertici per due ore, per scandagliare ogni aspetto della trattativa e, dopo, sommergono di fischi e improperi la nuova proprietà, scandendo a più riprese le parole “banditi” e “buffoni”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

skodametano720nopa