Il lucchese Rudy Michelini protagonista del Monza Rally Show

Dal 27 al 30 novembre il team Procar Motorsport sarà impegnato nel 12esimo Monza Rally Show con la Citroën Ds3 R5 condotta da Rudy Michelini che per l’occasione sarà navigato da Matteo Franconi. Per il pilota lucchese sarà la prima esperienza alla particolare manifestazione motorisica che si disputerà su un tracciato con caratteristiche di misto velocità e regolarità all’interno dell’autodromo di Monza. Dalla sua avrà la conoscenza della vettura che dal debutto, nell’aprile scorso, insieme al team di Procar Motorsport è riuscito a mettere a punto e portare alla vittoria in più appuntamenti. Il Monza Rally Show sarà quindi un’occasione importante per il pilota e per il team per metteresi alla prova con la performate vettura della casa francese.
“Siamo molto contenti di tornare al Monza Rally Show anche quest’anno. È un appuntamento importante e in cui il pubblico sa essere molto caloroso – sono le parole di Paolo Sabattini, team manager di Procar Motorsport – Quest’anno saremo presenti con la Citroën Ds3 R5 che abbiamo portato al debutto all’inizio dell’anno e che in questi mesi, lavorando alacremente, siamo riusciti ad ottimizzare grazie al supporto di Citroën e Michelini. A Monza avremo la possibilità di dimostrare quanto produttivo sia stato il lavoro svolto fino ad ora”.
Il Monza Rally Show, organizzato dall’Automobile Club Milano, inizierà giovedì 27 con le verifiche tecniche e sportive e lo shakedown. Venerdì 28 dopo i giri di ricognizione alle ore 15.30 partirà la prima tappa con le prime due prove speciali.  Sabato 29 seguiranno le altre cinque prove speciali della seconda tappa mentre nella mattina di domenica 30 saranno disputate le ultime due prove speciali che determineranno il vincitore dell’appuntamento rallyistico in circuito. Il rally suddiviso in tre tappe misura 170 chilometri di cui 166 cronometrati. Alle 13,30 di domenica l’atteso evento finale: il Monster Energy Masters’Show in cui si sfideranno in batterie da due e suddivise in gruppi le vetture selezionate dall’organizzazione per l’emozionante prova spettacolo di 1,5 chilometri sul rettilineo centrale del circuito che concluderà la manifestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.