Quantcast

Le Mura ko con Umbertide senza lottare (75-58)

Umbertide-Lucca 75-58 (24-14; 48-27; 67-41)
UMBERTIDE: Consolini 11, Cabrini 3, Pegoraro 2, Ortolani , Bona 5, Dotto 2, Moroni , Robbins 12, Villarini, Santucci ne, Gemelos 24, Swords 16. All. Serventi.
LE MURA LUCCA: Perini 2, Templari 7, Reggiani 10, Milic 4, Crippa 8, Richter 1, Gaeta ne, Komplet 9, Ercoli 6, Pedersen 11. All. Diamanti.
ARBITRI: Gianluca Gagliari di Frosinone, Giampaolo Marota di Ascoli Piceno e Silvia Marziali

La squadra biancorossa esce sconfitta dal PalaMorandi, nella penultima giornata di regular season. L’Acqua&Sapone Umbertide si impone nettamente, con il punteggio di 75-58, in un match che ha visto Lucca poco lucida, punita dalla vena realizzativa di Gemelos e compagne che da subito hanno imposto il proprio ritmo. Avvio di gara tutto per le locali, che riescono a trovare un buon vantaggio grazie ai punti di Robbins da sotto e alle buone mani di Gemelos per il 24-14 al primo fischio. La Gesam Gas non riesce ad organizzarsi ed infatti nel secondo quarto la musica non cambia: Umbertide è più reattiva, sale in cattedra anche Swords, mentre Lucca paga di stanchezza e concentrazione. Il divario pian piano aumenta fino al 48-27 al ventesimo, con un parziale pressochè identico alla prima frazione.
Nella seconda parte di gara Umbertide controlla il punteggio e nell’ultimo quarto entrambi i coach danno spazio a quintetti ‘atipici’, per risparmiare energie in vista dell’ultimo match di campionato in programma sabato 28 marzo e che, per la Gesam Gas, potrebbe essere fondamentale per la corsa al sesto posto.
Coach Diamanti commenta amaramente: “C’è poco da dire, non abbiamo giocato. Peccato perchè sapevamo dell’importanza di questa partita, ma probabilmente non abbiamo la maturità giusta per affrontare queste gare e giocare a distanza ravvicinata. Non abbiamo avuto la carica agonistica giusta, nonostante la vittoria di domenica, mentre loro arrivavano prima su ogni pallone con molta intensità e voglia. Dobbiamo chiudere e da domani ripartire per preparare al meglio la sfida di sabato anche perchè, visto il risultato di Napoli, possiamo ancora migliorare la nostra posizione in classifica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.