Quantcast

Seconda: Fornoli in paradiso, Sillicagnana all’inferno

Playoff
Fornoli – Corsagna 2-1
FORNOLI:
Pieri, Ansaldi, Fede, Sichi, Priori (52′ Citti), Galotti, Silvestri, Castelli, Monticelli, Paolini (85′ Angilletta), Oliani (57′ Menicucci). A disp.: Bianchi, Crea, Franceschi, Pezzetti, Valbruni, Menicucci. All.: Cerchi
CORSAGNA:
Pellegrini, Martino, Amidei F., (53′ Citti) Serra, Lucchesi M., Dinucci, Costantini (82′ Crea), Alberici, Harch, Piacenza, Lucchesi Ale. (70′ Gimbri). A disp.: Spagnoli, Pieroni, Amidei A., Rocchiccioli. All.: Piercecchi
ARBITRO:
Pulcinelli di Siena
RETI:
30′ Costantini, 46′ e 90′ rig. Castelli
NOTE:
Ammoniti Martino, Ansaldi, Castelli, Citti

Playout
Montagna Pistoiese – Sillicagnana
1-1 dts
MONTAGNA PISTOIESE:
Stiavelli, Bibai Armando, Di Rocco, Orsucci (73’ Petrucci), Prioreschi, Ceccarelli Gregorio, Curti, Bibai Aristide, Tagliafierro (111’ Guerrini), Pagliai, Ceccarelli Francesco (65’Nesti). A disp.: Paolini, Stefani, Cinotti, Di Canio. All.: Ceccarelli
SILLICAGNANA
Valdrighi, Balducci, Billi, Piagentini, Guazzelli (50’ Tonini), Bertoncini, Benigni (81’ Mori), Grisanti (62’ Bonini), Satti, Dini. A disposizione: Magazzini, Fanani, Peranzi, Bonini, Tonini, Mori, Biagioni. All.: De Luca
RETI:
18’pt Pagliai, 30’pt Satti
NOTE:
Espulso 93’ Mori

E’ il Fornoli la formazione che conquista la finale intergirone per l’accesso alla Prima Categoria. Lo fa alla fine dello spareggio di Castelnuovo contro un Corsagna che ha condotto le danze fino alla fine della prima frazione. Corsagna in vantaggio con Costantini, pareggia Castelli a inizio della seconda frazione che, al 90′ e su calcio di rigore evita la coda dei tempi supplementari.
Ai playout, invece, niente da fare per il Sillicagnana sul campo della Montagna Pistoiese. Non basta il pareggio al 120′ maturato per l’eurogol di Pagliai e con il pareggio di Satti. Finale con il Sillicagnana in dieci per l’espulsione di Mori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.