Quantcast

Lucchese, restyling per il sito internet

Nuovo partner tecnologico per la Lucchese: il club rossonero ha ufficializzato oggi (2 agosto) un accordo con Devitalia Comunicazione, operatore che ha la sua sede operativa a Pisa. Il restyling è stato presentato da Marco Gonzadi e Gabriele Minchella (per il settore marketing), affiancati da Angelo Garrozzo in rappresentanza dell’azienda. “Il sito è sempre più il biglietto da visita di ogni società – spiega Gonzadi mentre scorrono le immagini di www.asluccheselibertas.com – e questo soddisfa tutte le nostre aspettative, risultando bello ed utile”.

Dello stesso avviso Minchella: “Volevamo renderci più moderni – afferma – e ci siamo riusciti: il portale è integrato con tutti i social, è user friendly ed estremamente intuitivo”.
Un rapporto, quello con Devitalia, che però non si fermerà qui: “Il sito verrà continuamente aggiornato – illustra Garozzo – ma poi vedremo di collaborare anche su altri fronti, dalla copertura wi-fi alla videosorveglianza, dalle reti internet alle telecomunicazioni”. Gonzadi chiude il cerchio marketing promettendo un prossimo incontro relativo al Lucchese Store dentro lo stadio: “E’ in corso un confronto col Comune e speriamo di aprirlo quanto prima. Servirebbe anche come biglietteria, nel nostro disegno. La struttura è destinata a servizi e non ad attività commerciale? Questa eccezione, ad oggi, non è stata sollevata. Speriamo di non incontrare intoppi”.
Quindi, sui problemi principali relativi alla manutenzione: “Venerdì prossimo iniziano i lavori all’acquedotto, perché andando avanti così si rischiano infortuni. Nel frattempo, non abbiamo ancora a disposizione lo stadio di Saltocchio e questo è un danno. La curva? Il problema dell’agibilità sarà risolto a breve. Stiamo continuando a lavorare anche sul manto erboso del Porta Elisa. Vi comunico che ad una squadra di serie A, di alta classifica, è saltata un’amichevole – conclude – e che, forse, potremmo giocarci noi, il 13 agosto, qui a Lucca”. Sul punto, però, se ne saprà di più soltanto domani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.