Al Coni tutti i premiati del ciclismo lucchese

Nella Sala Frezza del Coni di Lucca il comitato provinciale di Lucca della Federciclismo ha, come di consuetudine, premiato atleti, società e dirigenti che si sono particolarmente distinti nel corso dell’annata sportiva 2017.

Oltre al presidente provinciale Gianfranco Battaglia con tutto il consiglio direttivo, era presente l’assessore del Comune di Capannori Serena Frediani e il fiduciario del Coni Rosellini.
L’elenco dei premiati Plausi per Ilaria Guidi (Giovo Team Torpedo) campionessa regionale ciclocross e cross county nella categoria donne esordienti; Daniele Lucchesi (Giovo Team Torpedo) campione regionale di ciclocross categoria allievi secondo anno; Alice Roberta Semplici (Garfagnana Mtb) campionessa regionale ciclocross categoria Id; Martina Palandri (Giovo Team Torpedo) campionessa regionale ciclocross donne allieve; Leonardo Giusti (Us Montecarlo) campione provinciale esordienti primo anno; Claudio Gianni (Us Montecarlo) campione esordienti secondo anno; Lutian Kola (Us Montecarlo), campione provinciale allievi; Filippo Fini (Garfagnana Mtb) per il successo ai regionali categoria Xco – Id; Andrea Del Medico (Gs Pedale Pietrasantino), campione regionale a cronometro in montagna categoria Master 2; Giacomo Galeotti (Gs Pedale Pietrasantino) per la conquista del campionato toscano a cronometro in montagna categoria Master 4.
Un riconoscimento è andato a Simone Peschiera, per aver onorato il ciclismo lucchese indossando la maglia azzurra in pista ai campionati europei e mondiali.
Quanto ai plausi alle società sono state premiate la Gs Carube Progetto Giovani per il campionato provinciale giovanissimi di società, il Club Marco Giovannetti per aver brillantemente organizzato il campionato italiano juniores, la Michela Fanini per l’organizzazione del giro internazionale della Toscana femminile; l’Us Montecarlo ciclismo “per la brillante stagione sportiva conquistando lusinghieri successi nelle categorie giovanili”. E ancora plauso alla Jolly Bike “per aver organizzato brillantemente il campionato regionale mountain bike e la prova della Challenge Ducato di Lucca”, al Pedale Pietrasantino “per aver organizzato brillantemente il campionato regionale cronometro della montagna cicloamatori”. Riconoscimento al Gs Corsanico per aver organizzato in maniera brillante la gara nazionale elite – under 23 giunta 26esima edizione – l’unica in provincia di Lucca.
Felicitazioni a Mattia Giuntini per la promozione conseguita a giudice di gara nazionale, onorando la categoria dell’Associazione giudici lucchese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.