Pegaso per lo sport, premiato anche Stefano Gori

Anche quest’anno l’atleta campione paraolimpico Stefano Gori ha ricevuto dalle mani presidente paraolimpico Massimo Porciani il suo quattordicesimo premio Pegaso per lo sport per i numerosi successi sportivi ottenuti nel corso del 2017. Oltre a Stefano Gori, a Firenze durante le premiazioni di ieri (5 aprile) era presente Andrea Lanfri, vicecampione del mondo Londra 2017 con i suoi cinque titoli italiani conquistati ad Ancone ed Isernia. La cerimonia ha avuto inizio con un commovente ricordo al capitano della Fiorentina Davide Astori ed è stato proiettato un video molto toccante sulla vita del calciatore. E’ stato ricordato anche l’allenatore Mondonico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.