Quantcast

Summer Soccer, prima settimana con 160 bambini – Foto foto

Sono soddisfatti Marco Di Bene e Maurizio Lenci, i due professori di educazione fisica che hanno messo la loro esperienza a servizio del camp estivo Summer Soccer: la prima settimana di attività ha visto la partecipazione di 160 bambini, tra il campo sportivo di Antraccoli e il centro Sandro Vignini vicino allo stadio Porta Elisa. Le iscrizioni sono ancora aperte: c’è sempre tempo, quindi, per tutti quei ragazzi che, dopo qualche giorno di relax dalla fine della scuola, abbiano voglia di provare sport nuovi.

Un’attività, quella del Summer Soccer, presente sul territorio dall’estate del 2000, che conta su un personale qualificato, con esperienza pluriennale: diplomati Isef, laureandi in scienze motorie, istruttori di nuoto. Ogni giorno, dalle 7,30, via alle attività che si concluderanno alle 18, con la possibilità di trattenersi per il pranzo. Durante il mattino i bambini, divisi per fasce di età (si va dai 4 ai 14 anni), saranno proposti più sport – per permettere a tutti di capire qual è il loro preferito che, magari, vorranno praticare il prossimo autunno. Per i più piccoli vengono organizzate diverse attività ricreative, manuali e motorie, adatte alla loro età. Inoltre, settimanalmente, verranno proposte nuove esperienze all’insegna del divertimento. Istruttori qualificati accompagneranno i ragazzi nel tiro con l’arco, nuoto, tennis, scherma (con la collaborazione della Scherma Lucca), Zumba Kids, Agility Dog (con cani certificati dell’Agility Dog Lucca), arti marziali, ginnastica ritmica, baseball e rugby. Ma non è estate senza i giochi d’acqua: una volta a settimana, quindi, ci sarà la possibilità di andare in piscina (Capannori e Circolo Nuoto Lucca – Iti) per imparare a nuotare o semplicemente per divertiris. Nel pomeriggio i ragazzi potranno svolgere i compiti scolastici aiutati dagli istruttori.
Per iscriversi, visitare il sito www.summersoccer.it.

Centro Sandro Vignini

Centro sportivo Antraccoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.