Stefano Gori conquista due titoli ai tricolori di atletica a Cles

Si sono svolti, nel fine settimana, i 21esimi campionati italiani di atletica leggera, organizzati dal Centro sportivo italiano nazionale a Cles. Nell’impianti sportivo, oltre 1500 atleti si sono distinti nelle varie discipline di velocità e di concorsi. Unico atleta rappresentativo del Csi di Lucca è stato il paralimpico Stefano Gori, di Lucca. Nei 3 giorni, è stato visto primeggiare nelle gare del giavellotto e del peso, quest’ultimo con record italiano del Csi atleti paralimpici, conquistando i 2 titoli italiani nella velocità.

Ancora una volta si è sbarazzato dei suoi rivali nei metri 200 conquistando l’ennesimo titolo italiano. La gara più avvincente è la gara dei 100 metri e nella finale ha visto ancora vincitore Stefano Gori, lasciando alle spalle gli altri 5 atleti non vedenti. Vista l’assenza di Francesco Niccoli e Patrizia Sandreoli, la guida è stata Christian Angeli, un giovane atleta di Cles, una promessa della velocità, appena 16enne, che ha saputo guidare alla perfezione Stefano Gori. Sulla tribuna erano presenti oltre 100 bambini che Stefano Gori ha incontrato nel mese di maggio, assieme ai genitori, riempendo la tribuna anche con essi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.