Pugilistica Lucchese alle ‘olimpiadi’ italiane under 14

Più informazioni su

Prende il via domani (20 settembre) a Rimini fino a domenica 23 la quinta edizione del Trofeo Coni Kinder + Sport, la più grande manifestazione sportiva Under 14 in Italia tanto che viene denominata anche Olimpiadi italiane Under 14. 3300 atleti in 45 specialità e discipline sportive a cui si aggiungono anche 1000 tecnici e dirigenti. Il pugilato avrà il suo campo di gara a Miramare di Rimini e sarà riservato alle categorie giovanili dei canguri (classi 2008/2007) e degli allievi (classi 2006 e 2005), la squadra della Toscana accompagnata dal maestro Ivo Fancelli è composta dalla coppie dei canguri Michele Giannone (Boxe Mugello) e Sasha Mencaroni (Pugilistica Lucchese).

Gli allievi sono invece Riccardo Matteucci (Pugilistica Lucchese) e Matteo Mencaroni (Pugilistica Lucchese), i fratelli Mencaroni sono ormai dei veterani a livello nazionale avendo conquistato anche due titoli italiani. Matteo ha vinto anche il Trofeo Coni lo stesso anno in cui conquisto il titolo di campione italiano nel 2016 ma non solo la Pugilistica Lucchese ha vinto come squadra anche la prima edizione del Trofeo Coni – vittoria che gli ha permesso di ricevere anche il Pegaso d’argento dello sport dalla giunta della Regione Toscana. I presupposti per fare bene ci sono tutti perché gli allievi di Giulio Monselesan già dal 20 di agosto hanno iniziato a preparare questo appuntamento. Intanto fervono i preparativi per la grande serata di pugilato di sabato 22 che andrà in scena all’esterno della sala giochi Las Vegas a Zone sulla via Pesciatina a Capannori a partire dalle 20. Servizio navetta gratuita dalle 19,15 da piazza Aldo Moro accanto al Comune di Capannori che permette a tutti di raggiungere il luogo della serata senza problemi anche per il ritorno al termine della serata. Nel programma oltre ai due incontri professionisti tra Nicola Henchiri e Michelino Di Mari (pesi leggeri) in sei round e l’avvincente sfida tra Marvin Demollari e Luca Angeletti per i super piuma (6 round) altri 8 incontri tra pugili dilettanti con sottoclou affidato a Joel Santos (Pugilistica Lucchese) e Simone Rao (Boxe Lastra a Signa) per gli elite 56 chili.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.