Amore & Vita vuole stupire ancora al Memorial Pantani

La scorsa stagione Zamparella compì l’impresa. In fuga fin da primissimi chilometri riuscì a mantenere il passo dei migliori, contenere gli attacchi del fuoriclasse Egan Bernal e alla fine, batté Diego Ulissi, in maglia azzurra, sul traguardo di Cesenatico. Un vero capolavoro quasi impossibile da ripetere. Ad ogni modo il team di Fanini, diretto nell’occasione da Maurizio Giorgini e Francesco Frassi, ci proverà di nuovo quest’anno. Ci riproverà al memorial Marco Pantani e farà altrettanto il giorno seguente al trofeo Matteotti.

Come normale che sia, gli occhi saranno tutti puntati su Pierpaolo Ficara, quinto classificato sette giorni fa alla Coppa Agostoni e fresco di maglia azzurra nel Giro della Toscana e Coppa Sabatini. A sostenere Ficara ci sarà un team valoroso, composto da Davide Gabburo, Mirko Trosino, Marco Bernardinetti, Antonio Zullo, Michele Corradini, Colin Stussi e Viesturs Luksevics. Atleti in ottima forma che daranno un necessario supporto al corridore siciliano per ottenere un risultato prezioso.
“Pantani e Matteotti sono gare che amiamo particolarmente – esclama il general manager Cristian Fanini – come squadra le abbiamo vinte entrambe ed ogni anno ci siamo sempre comportati bene, regalando ai nostri tifosi degli ottimi piazzamenti. L’anno scorso poi, ci fu l’apoteosi con il successo di Zamparella. Ripetersi sarà dura ma anche nel 2017 nessuno poteva prevedere quanto invece accadde, quindi siamo molto fiduciosi e determinati. Ficara sta attraversando un ottimo periodo di forma e saprà mettersi ancora in luce. Ha disputato le ultime due gare leggermente al di sotto delle sue potenzialità ma si sa, la maglia azzurra a volte può dare emozioni difficili da gestire. Siamo comunque soddisfatti di come Pierpaolo ha disputato queste due corse in azzurro e ci aspettiamo di rivederlo tra i migliori questo week-end. Lui ha tutto per poterlo fare quindi ci attendiamo grandi cose per tenere in alto il nome di Amore & Vita – Prodir”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.