‘Running In’, successi per la Virtus Lucca

Grande soddisfazione da parte della Atletica Virtus Cr Lucca per l’edizione di Forte dei Marmi della Running In, competizione di corsa su strada approdata nel comune versiliese per la sua undicesima edizione. Dopo il successo degli scorsi anni a Milano Marittima e Madonna di Campiglio, la kermesse fortemente voluta dalla Italiana assicurazioni ha visto una grande partecipazione da parte di atleti professionisti ed amatori, che si sono dati battaglia sui due percorsi (competitivo da 11 km e non competitivo da 5 km) con un occhio allo sport ed uno alla solidarietà: parte dei fondi ricavati dalle iscrizioni infatti sarà devoluto al Dynamo Camp, il primo camp di terapia ricreativa in Italia dedicato a bambini con patologie gravi e croniche. Un valore aggiunto, che ha spinto la Atletica Virtus e lo staff della Martinelli assicurazioni (sponsor della società biancoceleste e filiale lucchese della Italiana assicurazioni) ad assicurare una presenza massiccia sia di atleti professionisti che di personale dirigenziale sul percorso non competitivo, a cui va un grande ringraziamento da parte della società per la convinta e numerosa partecipazione. Ottimo sul piano agonistico Simone Orsucci che termina il percorso da 11 km in terza posizione assoluta confermandosi una delle colonne portanti del road team della Atletica Virtus, mentre sono rimasti fuori dal podio, ma con buoni tempi al traguardo, Fabio Pizzo, Francesco Giannotti e Giovanni Pippa. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.