Quantcast

Ginnastica Motto quarta nella seconda prova di A1

Nuovamente a un passo dal podio. La Raffaello Motto si è piazzata al quarto posto nella seconda prova di serie A1 di ginnastica ritmica disputata sabato a Desio (Monza-Brianza). La società viareggina ha totalizzato 95,250 punti, così ripartiti: Sara Rocca 13,500 (corpo libero), Katsjaryna Halkina 17,400 (cerchio) e 15,600 (nastro), Francesca Pellegrini 16,300 (palla) e Chiara Vignolini 15,050 (fune) e 17,400 (clavette).

“Abbiamo confermato il risultato della prova di apertura, sfiorando ancora una volta il podio. Sara – commenta Donatella Lazzeri, direttrice tecnica – ha pennellato egregiamente un difficile esercizio a corpo libero, Chiara ha coinvolto il pubblico con una performance di enorme livello tecnico con le clavette, Francesca si è mostrata impeccabile come al solito e Katsjaryna ha sfoggiato il talento che la contraddistingue con una esibizione di notevole valore artistico nel cerchio. Qualche impiccio invece nel nastro. È la certificazione di un lavoro di qualità svolto ogni giorno con impagabile abnegazione da parte delle ragazze e dello staff. Un plauso lo meritano anche altre tre nostre atlete, Lisa Marinozzi, Egizia Bergesio e Laura Salacca, che hanno gareggiato in prestito per società consorelle ottenendo punteggi rimarchevoli”. Donatella Lazzeri è stata coadiuvata dalle allenatrici Francesca Cupisti, Angelica Francesconi e Beatrice Martinelli. La seconda prova ha visto imporsi Fabriano, davanti a Udinese e Armonia d’Abruzzo. Il prossimo appuntamento con la serie A1 è in programma proprio a Fabriano (provincia di Ancona) il 24 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.