Atletica, doppio argento per la Virtus sugli spalti

Due medaglie d’argento e un grande successo dal punto di vista organizzativo. Durante il fine settimana, gli spalti delle mura hanno ospitato i campionati toscani di staffette cross, appuntamento oramai classico dell’atletica leggera toscana. Complice uno sgargiante sole invernale la manifestazione si è trasformata in una bellissima festa dello sport, dove la Virtus è riuscita a dimostrare la propria qualità tecnica conquistato due secondi posti nelle categorie 3×1000 ragazzi e cadette.

Una grande soddisfazione per la società biancoceleste che dimostra il grande sforzo quotidiano di dirigenti e personale tecnico per coltivare il vivaio giovanile locale, un preciso impegno strategico che negli ultimi anni ha portato ad un sensibile aumento del numero di iscritti nelle categorie giovanili accompagnato da risultati agonistici via via più incoraggianti. Ottima quindi le prestazioni delle squadre Ragazzi (Federico Ascareggi, Matteo Lunardi, Gabriele Verdiani) e Cadette (Emma Puccetti, Anna Tognotti, Aurora Giannotti) che nelle rispettive categorie conquistano il secondo posto sul podio ed il titolo di vicecampioni regionali, segnando un tempo al traguardo pari a 10’ 41’’ per la compagine maschile e 10’ 44’’ per la squadra femminile.
In entrambe le competizioni gli atleti biancocelesti arrivano ad un soffio di distanza dalla prima classificata, l’Atletica Grosseto. Bene anche le altre formazioni biancocelesti che, a fronte di una concorrenza più che qualificata, dimostrano un buon livello agonistico: Linari-Chelini-Galigani finiscono noni nella categoria cadetti, Gigli-Lucarotti-Giannotti-Solinas 11esime nella classifica assoluta femminile, Giannini-Sodini-Marsili-Belluomini e Pizzo-Zanni-Bertoli-Giannotti rispettivamente 15esimi e 21esimi nella categoria assoluta maschile, Virdis-Manfredi-Giannotti 14esime tra i ragazzi e Bartolozzi-Landucci-Vannucci 22esime in categoria ragazze.
Alla giornata hanno preso parte oltre 700 atleti provenienti da tutta la Toscana per più di 200 squadre in pista, numeri che hanno reso l’appuntamento un evento sportivo di grande rilievo sulla scena atletica regionale. Uno sforzo logistico ed organizzativo che ha trovato l’Atletica Virtus Lucca pronta, confermando la propria capacità nel gestire in casa eventi sportivi di questo livello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.