Quantcast

Lucchese, Favarin: “Pensiamo solo al Cuneo”

In vista della delicata sfida contro il Cuneo in programma per domani (20 febbraio) in Piemonte, è tornato a parlare il tecnico della Lucchese Giancarlo Favarin. L’allenatore rossonero si è detto fiducioso che i suoi uomini riusciranno a centrare la salvezza, nonostante le problematiche che affliggono la società.

“Sappiamo molto bene quanto sia importante la partita contro il Cuneo – ha detto il tecnico rossonero – Una sfida tra due buone squadre, che meriterebbero altre posizioni di classifica ma che, per le note vicende, si stanno giocando la salvezza e se la giocheranno fino in fondo. Non possiamo e non dobbiamo sbagliare l’approccio a questa delicatissima gara”.
“La prestazione contro l’Entella ha dimostrato che possiamo giocarcela contro chiunque – continua Favarin – I ragazzi sono consapevoli di questo e stanno lavorando a mille all’ora, cercando di non farsi distrarre dalle questioni che ci ruotano attorno. La rotazione dei giocatori avvenuta nell’ultima partita ci permette di avere forze fresche e uomini riposati che sicuramente saranno chiamati in causa e potranno essere fondamentali in questo importantissimo incontro”.
“La nuova penalizzazione probabilmente ci condanna ai playout – conclude il tecnico – ma sono certo che questo gruppo dalle mille risorse saprà raggiungere la salvezza, in un modo o nell’altro. Non molliamo di un millimetro, lotteremo su ogni pallone, ad ogni partita, perché questa città ed i nostri tifosi meritano il professionismo. Venderemo cara la pelle, fino all’ultimo istante dell’ultima partita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.