Pugilistica Lucchese, Lorenzo Garofalo vince a Firenze

Ancora successi per la Pugilistica lucchese con la convincente vittoria di Lorenzo Garofano a Firenze. Maurizio Orsi invece pareggia a La Spezia. Samuele Giuliano è stato invece nuovamente convocato per un raduno azzurro dal 24 febbraio al 2 marzo.

Sabato scorso (16 febbraio) è iniziata a Firenze la nuova edizione del torneo regionale Nepi. Sul ring della palestra Montagnola all’Isolotto Lorenzo Garofano ha dato il via ufficiale alla nuova stagione agonistica della Pugilistica Lucchese: il 2018 è stato un anno da incorniciare sia per risultati individuali sia per il collettivo della società ormai una solida realtà a livello nazionale. 
Al peso di poco più di 60 chili Lorenzo Garofano ha disputato la semifinale dei 60 chili categoria Junior affrontando il quotato Samuele La Rosa (Pugilistica Piombinese). Garofano è apparso subito determinato. La Rosa più alto ha cercato la battaglia ma il pugile lucchese ben guidato da Monselesan ha saputo contenerlo per poi subito ripartire per portarlo alle corde dove è riuscito a farsi valere per tutte e tre le riprese grazie anche ad un ritmo alto. Solo nella terza ripresa il match è un po’ calato in intensità ma Garofano non ha mai dato segni di rimanere sulle traiettorie dei colpi di La Rosa. Giusto il verdetto a favore di Garofano che porta il suo record a 13 vittore, 12 sconfitte e 2 pari. La finale lo vedrà di fronte il 2 marzo a Falaschi della Boxe Mugello avversario molto ostico, grande lottatore capace di tenere per tre riprese un ritmo altissimo. Garofano lo ha già affrontato ma il match è aperto senza che uno dei due ragazzi possa avere un vantaggio iniziale. Domenica 17 invece è salito sul ring il promettente super welter elite di seconda serie Maurizio Orsi, accompagnato dal tecnico Massimo Giuliano: sul ring allestito a Prati di Vezzano La Spezia, il pugile di Domazzano Orsi ha affrontato il pari peso Giacomo Natale atleta di La Spezia e lo ha impegnato per tutte le tre riprese tanto che la giuria ha decretato un verdetto di parità che rispecchia l’andamento dell’incontro. Natale pugile più esperto ha saputo tenere il match in equilibrio mentre Orsi più giovane ed arrembante ha cercato di fare l’incontro.
Altra convocazione per Samuele Giuliano al Centro Sportivo dell’Esercito a Roma (Caserma della Cecchignola) dal 24 febbraio al 2 marzo. La convocazione per allenamento della squadra nazionale degli junior vede il pugile della Lucchese unico dei toscani convocati .
Sono venti gli atleti chiamati dai 46 chili agli 80 chili con Giuliano unico nei 75 chili, il che fa ben sperare per un prossimo ed imminente debutto in maglia “azzurra”, evento atteso a Lucca da oltre 30 anni: ultimi a vestire la maglia azzurra tra gli anni ’80 e ’90 furono Guido Modena , Henry Ferrari e Gianfranco Vantaggioli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.