Lucca United, parte la raccolta fondi straordinaria

Anche Lucca United si mobilita per salvare la Lucchese e lo fa attivando una raccolta fondi straordinaria. “In considerazione dello stato di estrema difficoltà nella quale si trovano i giocatori e lo staff tecnico della Lucchese – si legge in una nota – abbandonati in modo vergognoso da una società fantoccio, priva di ogni dignità e rispetto per i propri tesserati e per i tifosi rossoneri, Lucca United lancia una raccolta fondi urgente per poter far fronte alle esigenze e necessità che quotidianamente devono essere affrontate dalla squadra rossonera. Dall’acquisto delle cose più banali (acqua per gli allenamenti, medicinali, eccetera) al pagamento del pullman per la prossima trasferta di Pisa dove invitiamo tutti i lucchesi che tengono alla propria città ed alla propria squadra ad essere presenti in massa”.

“Sarà possibile effettuare un contributo volontario mediante bonifico bancario – spiegano da Lucca United – sul conto corrente intestato a Lucca United alla Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno – Banco Bpm Spa con codice Iban IT 70 R 05034 13701 000000002093, indicando chiaramente la causale Pro Lucchese oppure direttamente presentandosi al museo rossonero posto sotto la curva ovest dello stadio Porta Elisa, lunedì (4 marzo, ndr) dalle 21 alle 23. Si precisa che a tutti coloro che vorranno contribuire presentandosi al museo rossonero verrà rilasciata ricevuta del proprio contributo e soprattutto che quanto verrà raccolto nei prossimi giorni non verrà versato nelle casse della società ma verrà utilizzato direttamente; Lucca United individuerà un referente all’interno dello staff tecnico che indicherà le esigenze più urgenti alle quali potremo far fronte solo se tutti contribuiremo a questa iniziativa. Il tempo stringe, le parole son finite e la pazienza anche. Il momento è ora. Per i nostri colori, per la nostra città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.