Quantcast

Eccellenza, Vorno ‘diventa’ Tau. Tazzioli verso Pontremoli

Mercato di Eccellenza fra vecchie conoscenze e novità quello appena iniziato dopo il termine della stagione. La principale notizia riguarda quanto si sta delineando in casa Vorno con il possibile passaggio del titolo sportivo al Tau Calcio Altopascio. Intanto subentra in quest’ultima società il direttore sportivo Maurizio Dal Porto, proprio un ex Vorno. I candidati su questa panchina sono l’attuale tecnico Pietro Cristiani, l’ex allenatore del Ponte Buggianese Corrado Scintu, l’allenatore uscente del Vorno Alfredo Cardella. A questi nomi sembra essersi aggiunto Maurizio Cerasa, l’allenatore della storica promozione della Pecciolese in Eccellenza, già in Lucchesia alla Fortis Lucchese e al Forte dei Marmi.

Non ha indugiato il Badesse che da qualche tempo ha individuato in Giovanni Maneschi l’allenatore per il salto di categoria. Fra i giocatori sul taccuini l’attaccante Francesco Di Paola, ex Ghiviborgo. Sempre in tema di vecchie conoscenze la neopromossa Pontremolese pensa di affidare la panchina, dopo la partenza dell’allenatore Alberto Ruvo al Sestri Levante, a Fabrizio ‘Gino’ Tazzioli, ultima fermata l’anno scorso a Castelnuovo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.