Amore&Vita Prodir pronta all’ascesa del Monte Calvo

Più informazioni su

Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì (17 giugno) in Francia della Mont Ventoix Denivelle Challenges.  Marco Tizza, autore di questi piazzamenti, l’ultimo colto pochi giorni fa nella corsa Hc Gippingen, è l’uomo del momento. Troppe volte vicino alla vittoria quest’anno ma il successo appare stregato.

L’atleta lombardo comunque è attualmente in grande forma e siamo certi che presto riuscirà meritatamente ad alzare le braccia al cielo, così come Pierpaolo Ficara, anche’gli nei primi 15 del Gp Lugano e ottimo protagonista anche a Gippingen. Tuttavia per tentare l’impresa sul Monte Calvo il team punterà tantissimo su Danilo Celano, scalatore puro che nel 2017 trionfò da assoluto dominatore nel Giro dell’Appennino, staccando tutti sulla salita della Bocchetta.
Il Mont Ventoux è considerato “un mostro sacro” del ciclismo, una delle salite simbolo del Tour de France e di questo sport in generale. Sul questo mito ha perso la vita un campione del mondo come Tommy Simpson ma si ricordano con più gioia e spettacolarità i trionfi di Merckx, Gaul, Pulidor, Hinault, fino a quelli di Marco Pantani e Chris Froome. Insomma una salita che ha visto i migliori scalatori di ogni epoca sfidarsi fino all’ultimo metro e che quest’anno sarà di nuovo il palcoscenico di un importante anteprima del Tour de France.
Al via di questa Mont Ventoux Dénivelé ci saranno molte formazioni World Tour, e l’uomo da battere sarà sulla carta il fuoriclasse francese, medaglia d’argento al mondiale 2018 Roman Bardet che quest’anno sarà un sicuro pretendente alla vittoria finale del Tour de France.
“Gp Plumenec, Gp Lugano e Gp Gippingen ci hanno dato la consapevolezza dei nostri mezzi. Avremmo potuto anche vincere una di queste corse, però siamo ugualmente soddisfatti – spiega il ds Starchyk – ora ci apprestiamo a disputare una gara che arriva su una salita storica, una delle più dure e suggestive al mondo e sarebbe davvero fantastico se il nome di un nostro atleta potesse iscriversi nell’albo d’oro. Sarà dura ma ci proveremo. Celano e Ficara stanno pedalando forte e soprattutto Celano sente di poter esprimersi al meglio su un percorso come questo. Siamo pronti e lo dimostreremo sulla strada”. Dopo la classica del Mont Ventoux gli atleti selezionati, ovvero Celano, Ficara, Tizza, Meucci, Luksevics e Hishinuma resteranno in Francia per prendere parte ad una corsa a tappe, il Tour de Savoie – Mont Blanc, un’altra manifestazione con degli arrivi in salita importanti come quello sul Monte Bianco e dove Amore & Vita – Prodir cercherà un successo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.