Coach Lucca Agility conquistano 3 medaglie agli europei under 19 foto

Sono grandissimi i risultati ottenuti dai coach di Lucca Agility Dog ai campionati europei under 19 che si sono svolti da giovedì 11 a domenica 14 in Svizzera.
Alla manifestazione hanno partecipato 480 binomi da tutta Europa ed oltre 29 binomi italiani, 32 squadre small, 32 squadre medium, 55 squadre large. Sono stati conquistati 5 podi di manches. 3 i titoli portati in Italia, 2 in individuale, 1 a squadre dall’Italia.

Il miglior Jeo di sempre, detto da tutti: Enci, sponsor (che hanno facilitato la permanenza a Kreuzligen dei partecipanti ed hanno fornito la più bella divisa del campionato ai ragazzi italiani) genitori (strepitosi pronti a supportare tutta la Nazionale), Veterinaria fisioterapista alla sua prima esperienza ai Eoj, dai coach Veronique Toniolo e Maurizio Del Greco, da anni ormai confermati nel compito di selezionare questi piccoli-grandi atleti, e da chi, da casa, ha potuto seguire con video o diretta streaming.
Alla fine Greta e Ulisse sono risultati campioni europei under 12 medium, Leonardo e Dexter campioni europei under 12 large, Giulia e Bri, Federica e Fiamma, Fabrizio e Skye, Ainhoa e Luna medaglie di bronzo europee a squadre medium Mercury Italia.
Tutti i ragazzi che hanno partecipato, però, hanno dimostrato di essere super motivati e molto determinati mettendo in pratica gli insegnamenti dei coach Veronique Toniolo e Maurizio Del Greco dell’Asd LuccAgility Dog di San Pietro a Vico (da qualcuno, scherzosamente definiti il poliziotto “cattivo” ed il poliziotto “buono”) per cui, nell’impegno, non hanno dimenticato di divertirsi insieme al proprio cane.
È stato ancora, una volta, un modo di incontrare nuovi amici che parlano lingue diverse ma che danno abbracci calorosi quando si fa un percorso netto od un “eliminato” e che condividono l’amore per questo bellissimo sport. Ci sono state lacrime, tante, per la gioia dei risultati e per gli addii di chi ormai 18 enne lascia questa Nazionale per occupare, sicuramente un posto nella Nazionale dei grandi.
Ottima la prestazione della rappresentante della Asd LuccAgilty Dog, alla sua prima esperienza in nazionale, Elisa che con Lupo, nella categoria under 15 anni large si è classificata 12esima in combinata su 40 binomi. Nella squadra mista è infine arrivata nona in combinata su 56 squadre. E l’anno prossimo sarà Finlandia.
Intanto il coach di LuccAgility Maurizio Del Greco con la meticcia Greta parteciperà ai campionati del mondo Imca a Valencia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.