Virtus Lucca, quarto posto nella finale toscana dei campionati italiani di società categoria cadette

Uno dei migliori risultati di sempre della categoria nella storia biancoceleste: l’Atletica Virtus Lucca torna ai massimi livelli regionali del settore giovanile conquistando il quarto posto nella finale toscana dei campionati italiani di società categoria cadette. La squadra lucchese ha chiuso alle spalle di Atletica Livorno, Firenze Marathon e Assi Giglio Rosso, squadra organizzatrice dell’evento.
Due i giorni di gare che hanno visto le atlete virtussine brillare in quasi tutte le specialità. Il risultato finale è frutto di tante singole prestazioni, ma più in generale dell’elevato livello mostrato dalle ragazze allenate da Francesco Giannotti, Martina Celi e Federico Anselmi.

Andando nello specifico dei risultati, brilla la stella di Emma Puccetti, argento nei 1000 metri e quarta nei 1200 siepi. Prestazione da incorniciare anche per Eva Viani, bronzo nel lancio del martello e per la prima volta in carriera oltre i 30 metri. Personale anche per Diana Amabile che nel salto in alto migliora di ben 9 centimetri il suo primato. La pista di Firenze fa volare anche la staffetta 4×100 Amabile-Giannoni-Giambastiani-Bullari, quarta assoluta e portatrice di molti punti. A proposito di punti portati alla squadra, decisivi per il quarto posto finale, da segnalare la gara di Francesca Marchetti negli 80 metri, prima nella propria batteria. Stesso discorso per Azzurra Landucci nei 300 metri e Gicel Turri negli 80 ostacoli, terze nelle proprie batterie.
“Siamo a dir poco orgogliose delle nostre ragazze – ha commentato il direttore tecnico della Virtus Lucca Matteo Martinelli – Nonostante qualche assenza di rilievo, la squadra ha mostrato di avere tante individualità di grande prospettiva, ma soprattutto un livello generale che è frutto dell’impegno e del lavoro quotidiano svolto al Campo Martini. Un grazie doveroso va per questo anche ai tecnici della squadra Cadette”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.