Prima, sorridono le versiliesi. Marginone blocca lo Sporting

Prima Categoria, giornata positiva per il Capezzano che supera l’Orentano e per il Corsanico che nel big match supera i Diavoli Neri. Senza reti la sfida fra Sporting Pietrasanta e Marginone 2000, vince in casa al Torrelaghese sul Ponte a Moriano. Ko per la neopromossa Molazzana sul campo del Monsummano e per l’Academy Porcari nel remake delle sfide dell’anno scorso con il Meridien Larciano.

Academy Porcari – Meridien 1-2
Candeglia – Serricciolo 0-3

Capezzano Pianore – Orentano 3-2
CAPEZZANO PIANORE: Bartelletti, Bini, Caniparoli, Mazzone, Romanini (32’st Grosssi), Pizza, Pacini, Maestrelli, Iardella (30’st Pisani), Fiaschi, Cerri (35’st Gigliotti). A disp.: Navarra, Vanni, Silipo, Capasso, Albamonte, Franchi. All.: Coli
ORENTANO: Angeli, Lencioni, Sisma, Tazzini, Scotece, Zingarello, Sichi (25’st Centoni), Bulleri (43’pt Nuti), Sabatini, Haoudi, Gronchi (38’st Mannucci). A disp.: Tempestini, Niccoli, Casini, Panini, Ridolfi. All.: Cecchini
ARBITRO: Galligani di Pistoia
RETI: 35’pt Iardella, 15’st Fiaschi, 20’st Maestrelli, 30’st Haoudi, 35’st Nuti
NOTE: Ammoniti Mazzone, Maestrelli, Romanini, Iardella, Grossi, Pisani, Scotece, Bulleri, Sabatini, Tazzini, Zingarello. Espulso Gigliotti al 40’st

Corsanico – Diavoli Neri 2-1
CORSANICO: Bedei, Offretti, Tomei, Silvestri (16’st Altemura), Rossi, Ramacciotti, Ercolano, Aquilante Andrea, Barbetti (45’st Giannoni), Simonini (16’st Bertilotti), Alberti. A disp.: Crovara, Aquilante Antonio, Sacchelli, Frusteri, Bertuccelli, Giannoni, Altemura, Bertilotti. All.: Farnocchia
DIAVOLI NERI: Carvajal, Piagentini, Pennucci, Granai, Santini, Cassettai G. (35’st Micchi), Orsetti, Monaco, Ceccarelli, Amidei, Biagiotti. A disp.: vanni, Micchi, Fontanini, Crudeli, Capitani, Fabbri, 19 Orsi. All.: Fontanini
RETI: 19’pt rig. Ceccarelli, 29’st Bertilotti, 45’st rig. Barbetti
NOTE: Al 33’st Bedei para un rigore a Ceccarelli. Ammoniti Barbetti, Rossi, Orsetti, Santini

Don Bosco Fossone – Forte dei Marmi 1-2
DON BOSCO FOSSONE:
Agnesini, Lanzi (74’Tosi), Antonelli (53’ Basciu), Ratti, Provenzano,Bianchi, Bertini (53’ Marinari), Del Popolo (73’ Bernuzzi), Gasparotti, D’Adamo, Donati. A disp.: Carmagnola, Lombardini, Ciandri, Bernuzzi, Giananti, Micheli. All.: Tavarini
ATLETICO FORTE DEI MARMI: Iacopi, Lupoli, Schintu, Lossi, Antonucci, Latini, Tedeschi, Fargnoli (53’ Tonacci), Latini, D’Angina (69’ Colasanto), Da Prato (59’ Pagni). A disp. Schiavone, Gabrielli, Coppedè, Angeli, Tonacci, Benedetti, Bascherini. All. Galleni
ARBITRO: Avelardi di Livorno
RETI: 23’ Salini, 53’ Lossi, 65’ Marinari,
NOTE: Al 69’ allontanato l’allenatore del Don Bosco Fossone, Tavarini.
Secondo impegno interno per la formazione di mister Alessandro Tavarini. Al Duilio Boni è salito l’Atletico Forte dei Marmi del collega Enrico Galleni, match tra due squadre che si presentavano con gli stesi punti in classifica. .
Gara che è iniziata con tanta intensità sin dalle prime battute, si registrano gia due occasioni, una per parte, la prima di Lenzi dal limite tiro stoppato da un difensore, con i locali che protestano per un mani La seconda con fuga in velocità dell’esterno Da Prato, superato il portiere, l’ex San Marco Gianluca Agnesini, ma la sua conclusione clamorosamente usciva di poco. Al 23’ i carraresi si fanno sorprendere per il vantaggio dei versiliesi con Salini che sfrutta al meglio un assist di testa di Latini entro l’area. A 5′ dall’intervallo le offensive dei carrarini portano il tiro in diagonale di D’Adamo che sfiora il palo alla destra di Iacopi. La risposta dell’Atletico è ancora con Salini che di testa su traversone di Schintu manda alto. Allo scadere punizione dal vertice sinistro di D’Angina, tiro insidioso che Agnesini alza sopra la traversa infastidito dall’inserimento di Latini. L’arbitro assegna una punizione ai locali e arriva il fischio dell’intervallo.
La ripresa vede i locali protesi all’attacco, sembrano uscire dal letargo, ma arriva il raddoppio dei versiliesi con Lossi sul filo del fuorigioco deposita in porta l’assist di Salini. I cambi di mister Tavarini dopo dieci minuti di gioco della ripresa portano i frutti con il gol di Marinari sotto misura che riapre il match con un colpo di testa.
L’ultima parte della gara è il forcing del Don Bosco, l’assedio porta una punizione di Provenzano che prende in pieno la barriera, ennesima punizione locale dal limite di Tosi che manda a lato. Quasi allo scadere i carrarini reclamano un rigore per atterramento di Marinari in area senza palla, la retroguardia ospite regge le ultime energie dei carrarini. Bel recupero non succede più nulla, i versiliesi dopo due pareggi consecutivi rompono il ghiaccio incamerando i primi tre punti della stagione, i fossonesi rimangono fermi a quota due.

I.Monsummano – Molazzana 2-0
Sporting Pietrasanta – Marginone 2000 0-0
Torrelaghese – Ponte a Moriano 1-0

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.