Nottolini ko nel derby casalingo con Empoli – Foto foto

Bionatura Nottolini Capannori – Timenet Pallavolo Empoli (19-25, 18-25, 14-25)
Dopo l’esordio vincente con Cesena e il turno di riposa arriva il ko nel derby per la Pallavolo Nottolini al PalaPiagga. A vincere sono le ragazze della Pallavolo Empoli targata Timenet.
La Timenet in campo si è comportata come una vera corazzata determinata a polverizzare l’avversario. Una vera impresa poiché, pur mantenendo il vantaggio per tutto il primo set, le ragazze di coach Luigi Cantini hanno dovuto faticare non poco per far passare i propri attacchi davanti alla strettissima difesa bianconera. Guadagnato lo stacco iniziale, a metà parziale le empolesi hanno allungato il passo fino a 9-16 e sono riuscite a mantenerlo nonostante la rincorsa delle lucchesi sul 15-21 fino ad aggiudicarsi di misura il set 19-25.

Nel secondo parziale gli animi si sono scaldati sugli spalti del Palapiaggia con la prevedibile reazione delle padrone di casa, determinate a vendere cara la pelle sul loro campo di gara. La Bionatura Nottolini, partita in vantaggio fino quasi a doppiare le ospiti sull’8-5, si è fatta sempre più combattiva concentrandosi sull’attacco e mantenendo le fila serrate in difesa. Le giallonere, dal canto loro, non hanno ceduto e sono arrivate al pareggio a quota 16 punti. Da qui, la svolta in cui hanno prevalso la costanza e la grinta delle empolesi che prima hanno invertito l’andamento del gioco passando in vantaggio sul 17-21 e poi, con uno scatto finale, hanno conquistato la vittoria per 18-25.
Il parziale successivo si è svolto sulla falsariga del primo, con le ragazze di coach Luigi Cantini che sono tornate a dominare il gioco sin dagli scambi iniziali, mostrandosi più sicure e determinate nel fare breccia tra le mura lucchesi. Così, al crescendo delle empolesi, le padrone di casa hanno risposto con una performance in calando fino a ritrovarsi sul 9-16 a metà set e a subire un distacco sempre maggiore dalle ospiti. Queste ultime dopo aver preso il largo portandosi sul 12-21 hanno compiuto il balzo decisivo con agilità conquistando set e match con il punteggio incredibile di 14-25.
Sabato prossimo subito l’occasione di riscatto per le ragazze di Becheroni contro Trevi per la prima trasferta dell’anno. 

Le foto di Francesco Francioni (www.francescofrancioni.com)


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.