Pari a Camaiore, Dal Porto: “Tau ha dominato”

Una tra le trasferte più difficili gestita con maturità e capacità: la prima squadra del Tau Calcio, reduce dal pareggio contro il Camaiore, cresce e lo fa in tutti i suoi reparti. A commentare la prestazione, comunque eccellente nonostante la mancata vittoria, è il direttore sportivo, Maurizio Dal Porto.

“Abbiamo giocato una partita molto equilibrata nel primo tempo e non abbiamo concesso spazio per un’azione davvero pericolosa. Dopo i primi venti minuti, oltre tutto, abbiamo dominato il campo, impostando il gioco e rendendoci davvero temibili con almeno tre occasioni, purtroppo mancate. Un brivido al 93′, una punizione battuta dal Camaiore ha rischiato di farci perdere la partita, ma così non è stato”.
“La nostra è stata una prestazione importante – continua Dal Porto – di valore e piena di maturità. La cosa che fa piacere è che tutti i reparti della squadra sono cresciuti e tutta la rosa si è dimostrata competitiva e con una prestazione davvero alta. Da segnalare, l’esordio di Gianmarco Magini, che ha fatto davvero un ottimo lavoro, e il ritorno in grandissimo spolvero di Federico Mengali che ha giocato dal primo minuto. Ottimo anche l’exploit di Citti che ha firmato due grandi parate”.
Prossimo appuntamento contro la Cuoiopelli, una partita, come tutte le altre, importante per decidere gli equilibri della classifica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.