Beach tennis, ad Artè la premiazione della Bad players

Ad Artè la premiazione dei tre giovanissimi campioni di beach tennis della Bad players di Torre del Lago.

Si veste d’arancio ‘Versilia’ la Giornata olimpica del Coni Lucca, tradizionale appuntamento organizzato dal comitato provinciale per omaggiare gli atleti più meritevoli dell’anno.

Al teatro Artè di Capannori, infatti, l’associazione sportiva Bad players di Torre del Lago Puccini ha visto salire sul palco ben tre dei suoi giovanissimi ‘beachers’: Matilde Massai ed Elena Francesconi, che agli ultimi Campionati italiani giovanili hanno fatto incetta di titoli under 14 e 16 e, a settembre, sono state protagoniste della spedizione Azzurra a Kranevo, in Bulgaria, per gli Europei Junior, conquistando il secondo posto dietro alla Russia; Davide Baccili che a fine giugno, in coppia con Nicola Manfredini (scuderia Sts) si è laureato campione del mondo under 14 a Terracina.
Le congratulazioni ai quattro giovanissimi talenti del beach tennis da parte di tutto lo staff tecnico della Bad Players.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.