Pro Cycling Fanini, arriva un altro rinforzo

Sbarca nel team la giovane Giulia Bertoni

Sesto rinforzo per la Pro Cycling Team Fanini.
In terra lucchese, per vestire la prestigiosa maglia della società del direttore generale Manuel Fanini, è sbarcata la giovane Giulia Bertoni.
Giulia, 19 anni, pavese, arriva dalla mountain bike dove ha vestito anche la maglia della Nazionale.
Con la rappresentativa azzurra la Bertoni ha avuto anche modo di fare esperienza in campo internazionale.

“Le prestazioni che ricordo più volentieri – ha detto la giovane atleta – sono quelle agli europei giovanili in Austria da “allieva” e alle “junior series” in Francia e ancora in Austria”.

In bacheca Giulia Bertoni custodisce gelosamente i trofei conquistati con il secondo posto ai campionati italiani di ciclocross da esordiente, i bronzi agli italiani di mtb (esordiente e junior) e il titolo vinto al campionato italiano d’inverno mtb (da allieva).

“Quest’anno – ha aggiunto Giulia – ho deciso di passare alla strada per mettermi alla prova. Passare da una disciplina individuale ad una di gruppo non sarà per niente facile ma la forza e l’entusiasmo non mi mancano di certo. Continuerò comunque a praticare mtb”.

“Giulia arriva dalla mountain bike – ha aggiunto il direttore sportivo Mirko Puglioli – è alla prima esperienza su strada e quindi questa stagione servirà per capire”.
Con Giulia Bertoni sale a 6 il numero delle atlete in organico alla Pro Cycling Team Fanini. Insieme a lei ci sono anche: Leonora Geppi (20 anni, l’unica riconfermata), Francesca Balducci (24 anni), Giulia Luciani (18 anni), Beatrice Pozzobon (18 anni) e Ylenia Fiscarelli (17 anni).
“Stiamo per completare la nuova squadra – ha concluso il dg Manuel Fanini – al momento manca solo un pezzo del mosaico, ma non escludo altri colpi di mercato di un certo livello. Ci stiamo lavorando”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.