Tau, Dal Porto: “Bella vittoria, ma la scalata non è ancora finita”

Il direttore sportivo commenta i tre punti conquistati con il Fucecchio

Tre punti importanti firmati Menagli. Si respira un’altra aria in casa Tau dopo la vittoria contro il Fucecchio. Una partita che nella prima mezz’ora ha regalato grandi emozioni, per poi attestarsi nel centrocampo dimostrando un sostanziale equilibrio tra le due contendenti.

“Siamo arrivati in quinta posizione – commenta Dal Porto, direttore sportivo del Tau – ma la scalata non è ancora finita. Dobbiamo difendere questo bel risultato e soprattutto fare molta attenzione alla differenza reti con il Perignano. Se la differenza punti con la seconda in classifica, quindi il Perignano, superasse i 10 punti, lo scontro diretto per i playoff non si disputerebbe e passerebbero automaticamente loro”.

“Dobbiamo essere bravi a conquistare punto su punto – prosegue Dal Porto -, come sempre, mantenendo la lucidità, la concentrazione e tutta la nostra energia. Domenica giocheremo contro il San Miniato, un’altra grande squadra. Però ci arriviamo con un altro spirito: con lo spirito di chi sa di potercela fare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.