Salto in alto, un altro oro per Idea Pieroni

Successo per l'atleta della Virtus Lucca ai campionati di Ancona

Strepitose, fantastiche, meravigliose. È difficile trovare l’aggettivo più adatto per Idea Pieroni ed Elisa Naldi. Le due atlete della Virtus Lucca tornano dai campionati italiani indoor di Ancona con due splendide medaglie: l’oro di Idea Pieroni nel salto in alto, categoria Juniores (Under 20), l’argento di Elisa Naldi nel salto in lungo, categoria Promesse (Under 23). Due risultati di grandissimo prestigio che confermano la Virtus ai vertici del panorama dell’atletica femminile italiana.

Partiamo da Idea Pieroni che sicuramente arrivava ad Ancona con il favore dei pronostici viste le stupende prestazioni delle ultime settimane. A pochi giorni dall’1,87 di Udine, Idea si è confermata ad altissimi livelli vincendo la gara con l’1,84 saltato al secondo tentativo.

Sull’onda dell’entusiasmo l’atleta barghigiana ha provato anche il personale a 1,88, purtroppo senza fortuna.
Davvero stupenda anche la prestazione di Elisa Naldi. Reduce da un brutto infortunio patito nel 2019, grazie al lavoro svolto insieme al tecnico Luca Rapè e al medico Michele Gemignani, Elisa si è presentata ad Ancona con la voglia di stupire ancora dopo il titolo regionale conquistato a fine gennaio. E così è stato. Il 5,96 saltato al primo tentativo l’ha portata vicinissima all’oro, vinto da Milica Travar (G.S. Ermenegildo Zegna) con 6,04.

Ad Ancona Idea ed Elisa non erano le sole a comporre la pattuglia dei giovani Virtus. Nel settore maschile nessuna medaglia, ma comunque buonissime prestazioni per Francesco Cordoni nei 60 metri Juniores, per Dario Fazzi negli 800 metri Juniores e per Simone Torturo nei 1500 metri Promesse. Settore femminile che invece si è presentato ancora nei salti, con Irene Della Bartola nell’alto Promesse e con Cecilia Naldi nel lungo Juniores.
Per la Virtus si chiude così un altro weekend di grandi soddisfazioni, provenienti non solo da Ancona. A Padova una grandissima Marta Castelli chiude gli 800 metri in 2’13″93 e conquista il pass per i tricolori assoluti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.