Quantcast

Raffaello Motto domina l’esordio in serie C

Successi per le atlete della società viareggina

Dominio assoluto della Raffaello Motto nella prima prova di Serie C (Zona tecnica 4) di ginnastica ritmica disputata a San Marino. La società viareggina si impone con 77,800 punti, oltre 7 in più rispetto ad Arcobaleno Prato, così suddivisi: Chiara Puosi 15,550 (fune), Marzia Tarquini 16,200 (cerchio), Juna Campomagnani 16,750 (palla), Laura Salacca 15,150 (clavette), Linda Viani 14,150 (nastro). Isabel Puccinelli ha disputato la prova in prestito alla Ritmica Lucca, mentre Olga Lucchesi ha dovuto dare forfait per infortunio.

“La Serie C è un campionato molto importante per il nostro vivaio – commenta la direttrice tecnica della Motto Donatella Lazzeri -, in quanto permette di testare le giovani prima dell’esordio in A1. Siamo soddisfatti della prestazione delle ragazze anche se sappiamo che la strada per il vertice è ancora lunga in termini di lavoro, di risorse e di energie. L’obiettivo di quest’anno è di rientrare tra le sei finaliste di Torino, quello per il futuro, invece, assai più ambizioso. Guardiamo avanti, sperando che prima o poi i nostri sforzi per dotare Viareggio di un impianto per la ginnastica vengano ripagati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.