Bc Lucca, allenamenti sospesi fino al 15 marzo

I giocatori della prima squadra sottoposti a controlli giornalieri

Anche il Basket Club Lucca sospende tutti gli allenamenti e le attività, per quello che rigurda la prima squadra di serie B, fino al prossimo 15 marzo.

“Al fine di tutelare gli atleti e lo staff è stato elaborato ed inviato un protocollo da seguire che prevede il costante controllo degli stessi – scrive la società -. A partire dalla comunicazione giornaliera della temperatura corporea al responsabile del giornale medico, fino alla espressa richiesta di non lasciare il Comune dove attualmente risiedono, se non dopo averne fatto espressa richiesta alla società”.

“Chiediamo altresì – recita una nota della società – a tutti i nostri tesserati di limitare responsabilmente le frequentazioni di locali pubblici e qualsiasi forma di aggregazione e di rispettare quanto indicato dal Dpcm del 9 marzo e precedenti, oltre naturalmente ad osservare tutte le norme igieniche suggerite”.

“Tali misure devono essere intese come eccezionali – si sottolinea -, volte ad affrontare l’attuale emergenza sanitaria nel tentativo di scongiurare eventuali rischi di contagio”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.