Gp Apuane, successo con l’evento Diecimila d’Italia

Il ricavato è stato dato in beneficenza alla Croce Verde

Un altro successo targato ​Gp Parco Alpi Apuane team Ecoverde è stato l’evento ​Diecimila d’Italia​.​

Luca Tocco e ​Marco Mazzei​, atleti della squadra del presidente ​Graziano Poli​, hanno preparato ieri (2 giugno) questo avvenimento con il format attuale ormai consolidato: correre per conto proprio dieci chilometri e comunicare la propria prestazione tramite l’invio dei dati direttamente del Gps.

Ben ​700 le prove arrivate alla fine della giornata, con i ragazzi biancoverdi che hanno risposto presenti anche in questa occasione.

Nella classifica vinta da ​Stefano La Rosa​, toscano di Grosseto, con l’ottimo tempo di 29’26” e argento e bronzo rispettivamente ​Eyob Faniel (29’33”) e Luca Parisi (29’55”), sono state ottime le prove di ​Vincenzo Agnello (5 assoluto), ​Alessio Terrasi (11assoluto), Dario Anaclerio (35 assoluto), ​Igor Marracci (49 assoluto), ​Mattia Scalas (51 assoluto), ​Rossano Fanani (109 assoluto), ​Ludmillo Dal Lago (155 assoluto) e ​Fabio Belletti (207 assoluto)

Oltre che all’ottima organizzazione, ricordiamo anche l’aspetto umanitario di tutta la giornata: il ricavato è stato usato come contributo di beneficenza per la Croce Rossa italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.