Si danno in gestione gli impianti sportivi di San Cassiano a Vico, Sant’Anna e Mutigliano

La concessione avrà una durata decennale. Offerte entro il 30 giugno.

Il Comune di Lucca affida in concessione la gestione degli impianti sportivi di San Cassiano a Vico, Sant’Anna e Mutigliano.

Si tratta nel primo caso di un impianto polivalente per il gioco del calcio, pallavolo, basket e pattinaggio; mentre negli altri due casi la gestione riguarda due campi da calcio. I relativi avvisi sono stati pubblicati in questi giorni all’albo pretorio online del Comune. Per l’affidamento sarà data la precedenza ad associazioni dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali.

“Con questi tre avvisi – spiega l’assessore allo sport Stefano Ragghianti – stiamo quasi del tutto completando gli affidamenti pluriennali degli impianti sportivi comunali che non hanno rilevanza economica. Un processo che abbiamo voluto e che riteniamo utile e costruttivo  in quanto consente alle associazioni sportive affidatarie di programmare le proprie attività all’interno di una cornice temporale più ampia, con la possibilità, quindi, anche di investire sugli impianti stessi per migliorarne la qualità”.

I soggetti interessati dovranno presentare la loro offerta entro il 30 giugno tramite Pec all’indirizzo comune.lucca@postacert.toscana.it. Un’apposita commissione nominata nell’ambito del settore Promozione del territorio valuterà le offerte presentate, attribuendo un punteggio che premierà i migliori progetti di gestione. L’offerta economica sarà valutata in una seconda fase: il valore base della concessione è fissato in 100 euro annui per ciascuno dei tre impianti. Nel caso in cui si dovessero verificare casi di parità di punteggio, sarà data la precedenza a quei progetti che valorizzano la storicità dell’associazione sportiva e il suo radicamento sul territorio, nonché la capacità di rivolgersi al mondo della scuola, alle persone disabili, ai bambini, ai giovani e agli anziani.

La gestione dell’impianto, una volta affidata, avrà la durata di 10 anni e toccheranno al concessionario gli interventi di manutenzione necessari alla sua funzionalità.

Gli avvisi completi possono essere reperiti sul sito www.comune.lucca.it alla pagina Bandi di gara- avvisi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.