Dal Tau alla Fiorentina, si realizza il sogno di Lorenzo Chiti

Soddisfazione nella società altopascese per il risultato

Quando i sogni si realizzano: Lorenzo Chiti, classe 2001, per quattro anni difensore centrale del Tau Calcio Altopascio – Centro di formazione Inter, è finalmente sbarcato nella prima squadra della Fiorentina, in Serie A. Il sogno che diventa realtà. Dopo il periodo in amaranto, Lorenzo ha giocato una stagione all’Aglianese e una nella Primavera Viola: grazie al suo impegno e al suo valore si è fatto notare e mister Iachini lo ha voluto in squadra alla ripartenza del campionato.

“La storia di Lorenzo, fatta di sacrifici, determinazione e abnegazione – commenta il responsabile dell’area tecnica del Tau Calcio Altopascio, Dante Lucarelli – è l’esempio che i sogni si possono realizzare. Lorenzo ha compiuto un lungo percorso con noi, fino agli Allievi, e siamo certi che le basi su cui poggiano la sua tenacia e la sua tecnica hanno i colori del Tau. La crescita di Lorenzo è l’emblema di quel “metodo Tau” che da anni stiamo affinando e che portiamo avanti grazie alla collaborazione continuativa con l’Inter: un rapporto costante, che genera crescita nei nostri allenatori e nei nostri ragazzi. L’obiettivo è sempre lo stesso: affiancare i nostri atleti, far emergere i loro punti di forza, preparali a essere versatili. È un impegno al quale dedichiamo tempo e attenzione ad ogni livello, che coinvolge tutte le aree della società e dello staff. Solo così, infatti, possiamo offrire ai ragazzi un ambiente dove crescere e maturare”.

 

Tutta la società Tau Calcio Altopascio augura a Lorenzo una carriera luminosa e un esordio grandioso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.