Il lucchese Mattia Vita campione di kart: è sua la Rok Cup Italia foto

Ha vinto la manifestazione tenutasi lo scorso fine settimana a Lonato del Garda

È Mattia Vita, 23enne lucchese, licenziato Aci Sport Lucca, il nuovo campione della Rok Cup Italia, manifestazione kartistica tenutasi lo scorso fine settimana a Lonato del Garda. È stato lui, infatti, giovane e appassionato, ad essersi aggiudicato il podio nella categoria Shifter Rok. Il pilota, membro di Aci team italia, ha mosso i primi passi nel mondo della quattro ruote proprio a Lucca, sua città natale, dove ha effettuato i corsi per ottenere la licenza Aci Sport.

“Accogliamo con grande orgoglio – sottolineano il presidente di Aci Lucca, Luca Gelli, e il fiduciario Aci Lucca Sport, Massimiliano Bosila notizia della vittoria di Vita che proprio a Lucca ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo delle auto sportive. Le conquiste dei nostri licenziati sono sempre motivo di grande soddisfazione per tutto il Club e dimostrano ancora una volta quanto sia viva e radicata la tradizione motoristica del nostro territorio. Rivolgiamo a Mattia i nostri complimenti per questo traguardo, uniti a quelli di tutta la comunità motoristica lucchese, e gli auguriamo un futuro di successi nel coltivare la sua grande passione”.

La storia di Mattia Vita, classe 1996, è quella di un ragazzo cresciuto in mezzo alle auto e alle piste: corre con il kart dall’età di 4 anni e, nel corso della sua carriera motoristica, si è trovato a scontrarsi in diverse occasioni con piloti del calibro di Charles Leclerc e Max Verstappen, oggi protagonisti della Formula 1, riuscendo, in alcuni casi, ad avere la meglio su di loro.

Una passione motoristica a tutto tondo quella del giovane pilota: quest’anno, infatti, oltre a correre nel Campionato del Mondo di kart, parteciperà anche al Campionato Italiano Rally Junior. Per la stagione 2020, inoltre, concorrerà anche al FIA European Rally Junior Championship (FIA ERC3) al volante di una Peugeot 208 R2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.