Equitazione, medaglia di bronzo ad Arezzo per Alessandra Deverio

Bene la performance dell'istruttore del centro equitazione La Luna

Si è conclusa domenica scorsa (5 luglio) l’edizione 2020 dei campionati regionali toscani outdoor di salto ostacoli e di dressage organizzati dallaFederazione Italiana Sport Equestri.

Questa edizione particolare, dopo il lockdown a causa dell’emergenza covid19, è stata disputata agli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre di San Zenoa porte chiuse come previsto dai regolamenti vigenti.

Ed è ancora la lucchese Alessandra Deverio a distinguersi nella categoria Criterium primo grado (C120) che, dopo le tre giornate di campionato svolte nel prestigioso campo Dante, ha conquistato la medaglia di bronzo di categoria.
La Deverio A. ha montato per questa kermesse l’hannoveriano Cosmos 61, castrone sauro di 15 anni, da pochi mesi sotto la sua sella ma che già le ha regalato grandi soddisfazioni.

Bene le prime due giornate di gara dove si è imposta al secondo posto della classifica provvisoria ma, dopo il risultato della terza giornata, con le 8 penalità riportate, 4 per una incomprensione con il suo destriero e 4 per aver superato il tempo limite, ha dovuto scalare di un posto la classifica aggiudicandosi la terza posizione e la Medaglia di Bronzo.

Ottimo risultato per l’amazzone nostrana che oltre a Cosmos 61 si sta dedicando alla preparazione e formazione atletica di due puledri, il quattro anni Kennel, grigio di origine belga da Lord Dix e il cinque anni Galliano, baio di origine tedesca da Grey Top che debutteranno prossimamente nelle categorie riservate ai giovani cavalli.

Ad effettuare le premiazioni Massimo Petaccia, presidente del comitato regionale toscano della Fise coadiuvato dal consigliere Marco Innocenti, tutti indossando i dispositivi anticontagio covid come previsto dal protocollo Fise per la ripartenza dell’attività agonistica di equitazione e dalle altre diposizioni governative.

Per quanto riguarda gli allievi della Deverio, già istruttore Federale referente del Centro equitazione La Luna, e precisamente Giulia Merola, Francesco Filippo Grassini, Inguanti Melissa, Ricci Samanta, Giannini Melissa, Giovannetti Elisa, Margherita Elisa Antonini, dopo la partecipazione alla prima tappa di Coppa Toscana di salto ostacoli svolta a metà giugno al Pistoia Equestrian Center si confronteranno con gli altri cavalieri toscani nella seconda tappa in programma il 17 e 19 luglio a Pisa nelle strutture del Centro Ippico Boccadarno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.