Quantcast

Virtus, Elisa Naldi torna a stupire con un nuovo record personale foto

La saltatrice in lungo atterra a 6,27 nel meeting internazionale di Savona

A distanza di qualche giorno dal 6,19, Elisa Naldi continua a stupire e si migliora ancora: la saltatrice in lungo della Virtus Lucca atterra a 6,27 nel meeting internazionale di Savona aggiungendo così altri 8 centimetri al proprio personale.

E’ davvero un rientro strepitoso dall’inattività dovuta al Covid-19 quello che sta vivendo la portacolori virtussina. Un grandissimo risultato che proietta la biancoceleste allenata da Luca Rapé tra i migliori talenti del panorama nazionale. Nella stessa gara l’atletica italiana ha festeggiato il nuovo record italiano under 20, under 23 e seconda prestazione italiana assoluta di sempre con Larissa Iapichino a 6,80. Elisa Naldi chiude il podio alle spalle della Iapichino e dell’esperta Tania Vincenzino.

A Savona continua anche il percorso di ripresa dopo il lock-down per Idea Pieroni nel salto in lungo. 1,81 la migliore prestazione per l’atleta barghigiana con la conferma di uno stato di forma in crescendo. Stesso discorso nel giavellotto maschile con la buonissima prestazione di Roberto Orlando che chiude al quarto posto, ma con un ottimo 70,26 al secondo lancio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.