Quantcast

Quattro moschettieri della Virtus a Castiglione della Pescaia

Grande attesa circonda la gara di Idea Pieroni

Quattro moschettieri per una giornata che dovrà confermare il trend di crescita evidenziato dalla ripresa delle attività. È quella in programma questo sabato a Castiglione della Pescaia, nell’omonimo meeting internazionale, dove si presenteranno quattro alfieri della Virtus Lucca: Idea Pieroni nel salto in alto, Roberto Orlando nel lancio del giavellotto, Antony Possidente e Niky Russo nel lancio del peso.

Per Russo sarà un’occasione importante perché per l’atleta paralimpico si tratterà del ritorno in pedana a distanza di cinque mesi dal record italiano conquistato a metà febbraio nella categoria F37 con il peso da 5 kg scagliato a 12,23. Niky Russo scenderà in pedana al termine di due giorni di raduno tecnico con la maglia della nazionale, convocato dai tecnici Fispes proprio a Castiglione della Pescaia. Un chiaro riconoscimento del valore dell’atleta virtussino che è entrato di prepotenza tra gli elementi di spicco della squadra azzurra.

Grande attesa circonda anche la gara di Idea Pieroni. Dalla ripresa delle attività, la giovane saltatrice barghigiana ha mostrato la solidità ormai acquisita nelle misure tra l’1,80 e l’1,84. L’1,90 di Minsk è ancora lontano, ma dopo tanto tempo passato lontano dalla pedana, per Idea l’obiettivo è quello di crescere gradualmente. Stesso discorso per Roberto Orlando che sta lanciando con facilità sopra i 70 metri; buono, ma ancora non ottimo per le ambizioni del giavellottista biancoceleste. E infine Antony Possidente che nel peso si presenterà in pedana con la settima prestazione tra gli alteti in gara grazie al 15,51 registrato ad Ancona a gennaio; dopo sei mesi il gigante virtussino vuole migliorarsi ancora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.