Quantcast

Baseball, Nuove Pantere vincono derby contro i “draghi”

Le due squadre si troveranno di nuovo di fronte per il ritorno del girone il 27 settembre

Nuove Pantere LuccaDrakes Drk Capannori 15-5

Dopo più di vent’anni il campo da baseball dell’Acquedotto è stato calpestato per un derby del campionato federale di serie C. La neo squadra dei Drakes Capannori al primo anno di attività ha affrontato infatti la squadra cittadina delle Nuove Pantere Lucca in un derby emotivamente sentito dai giovani giocatori capannoresi.

Alcuni tra i più giovani hanno militato con i colori delle Pantere e in un clima dal tifo accesso, sentendo forse troppo l’emozione e perdendo la concentrazione cedendo alle Pantere un biginning di 8 punti il primo che risulterà fatale ai fini del risultato chiusosi al 7 inning per 15-5 per le Nuove Pantere.

Meritata vittoria per le Nuove Pantere che hanno affrontato la partita con più aggressività, limitando al minimo gli errori in difesa, piazzando 12 valide e sfruttando l’esperienza del cubano Padron Alberto sul monte, del prima base Bertolucci, e del ricevitore domenicano Comception.

I Drakes commettono troppi errori nel primo inning non assistendo adeguatamente in difesa il lanciatore Barsali che carbura troppo lentamente concedendo varie basi su ball ad inizio inning per poi riprendersi egregiamente e tenendo testa all’attacco delle pantere per ben 4 inning.

Ma anche l’attacco dei verdi di Modestino ha una partenza flop, non riuscendo a piazzare valide alla fine saranno solo tre.

La partita si può sintetizzare tutta nel primo inning poi le squadre si sono equivalse e le Pantere hanno sempre risposto a tono ai tentativi di riscossa dei Draghi. Da segnalare nelle file dei verdi la buona prova dal monte del giovane domenicano Ramirez Manuel con 8 giocatori eliminati sul piatto su 18 affrontati.

Le due squadre si troveranno di nuovo di fronte per il ritorno del girone il 27 settembre. I Draghi sono chiamati al pronto riscatto fin da domenica contro il Junior Grosseto sempre sul campo dell’acquedotto, poi come da calendario il campionato si ferma per il mese di agosto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.