Jasmine Paolini eliminata al secondo turno a Palermo: adesso testa agli Us Open

Il talento di Bagni di Lucca, con la coscia fasciata, è andata ko con la Sasnovich

Si interrompe il cammino di Jasmine Paolini al Palermo Ladies Open sulla terra rossa del Country Club (Wta International – 202.250 dollari di montepremi). Il talento di Bagni di Lucca, dopo la grande vitoria contro la russa Daria Kasatkina, ieri (5 agosto) è stata eliminata al secondo turno da Aliaksandra Sasnovich, numero 119 Wta, proveniente dalle qualificazioni.

Jasy, con la coscia destra fasciata come nel combattuto e lunghissimo match con la Kasatkina, si è arresa con il risultato di 6-0, 6-2.

Un po’ di rammarico per il talento di Bagni di Lucca, che adesso si prepara ad affrontare una importantissima tappa: gli Us Open a Flushing Meadows.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.