Mm Motorsport, Davide Nicelli sul podio del Rally di Arezzo

Il ceo Cristiano Bianucci: "Adesso catalizziamo le energie sul Rally del Ciocco"

Mm Motorsport sale sul podio del Rally Città di Arezzo Valtiberina grazie al terzo posto di Davide Nicelli. Un terzo gradino del podio di R2B valso la conferma delle ottime sensazioni destate in precedenza al volante della Peugeot 208 del team lucchese.

Un risultato in linea con le aspettative, conquistato sulle strade di un confronto mai affrontato in carriera e caratterizzato da un plateau di partecipanti di alto contenuto. Mm Motorsport, ad una settimana dalla vittoria assoluta al Rally Città di Scorzè, ha archiviato il Rally Città di Arezzo Valtiberina e Crete Senesi – appuntamento inaugurale del Campionato Italiano Rally Terra – sul terzo gradino del podio di classe R2B grazie alla condotta di Davide Nicelli, pilota portacolori della scuderia Maranello Corse al centro di una doppia programmazione incentrata sulle due massime espressioni nazionali, il Campionato Italiano Rally ed il Tricolore Terra.

Al volante della Peugeot 208 R2B, vettura condivisa con il copilota Alessandro Mattioda che gli ha garantito il primato nel confronto della serie ‘a due ruote motrici’ al recente Rally di Roma Capitale, il ventiquattrenne driver di Stradella si è reso protagonista di una performance che lo ha visto affrontare le sette prove speciali della gara toscana alimentando, fin dal primo giorno, aspettative legate ad un piazzamento di spessore che – all’arrivo – si è concretizzato con una terza piazza di classe. Un risultato che ha elevato la ‘francesina’ di casa Mm Motorsport tra le prime tre vetture a due ruote motrici classificate.

“Una gara difficile, dove tutte le componenti sono state messe a dura prova dal gran caldo – il commento di Cristiano Bianucci, Ceo di Mm Motorsport – alla resa dei conti, credo che possiamo tutti ritenerci soddisfatti del risultato, team ed equipaggio. Adesso dovremo catalizzare energie mentali e fisiche verso il prossimo appuntamento in programma, l’oramai prossimo Rally del Ciocco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.