Tennis Italia Forte dei Marmi ko nella finale scudetto di tennis maschile

Genova fa la voce grossa, solo Sonego tiene in partita i versiliesi che poi cedono nel doppio

Niente bis scudetto per le squadre della provincia di Lucca nel campionato di serie A1 di tennis.

In campo maschile a Todi il Tennis Club Forte dei Marmi cede in finale a Genova. Alla fine i liguri hanno vinto 4-2, alzando al cielo lo scudetto sul campo centrale del Tennis Club Todi 1971.

Il successo del team capitanato da Tommaso Sanna e Federico Bini conclude la manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Tennis e da Mef Tennis Events, che ieri aveva registrato il trionfo del Circolo Tennis Lucca nella finale femminile.

Sin dai primi incontri di giornata il Park ha iniziato a fare la voce grossa sugli avversari: Lorenzo Musetti ha battuto 6-0 6-0 Edoardo Graziani, mentre Alessandro Giannessi si è imposto 6-3 6-3 su Marco Furlanetto. Poi nei due big match un successo per parte: Gianluca Mager ha sconfitto 6-3 7-5 Stefano Travaglia, nel frattempo Lorenzo Sonego ha tenuto in vita il Tc Italia superando per 7-6(3) 6-4 Pablo Andujar.

A quel punto si sono disputati i doppi, e a decidere la sfida sono stati Gianluca Mager e Lorenzo Musetti, che hanno regolato con lo score di 6-2 6-4 Marco Furlanetto e Stefano Travaglia.

Foto Sposito da www.federtennis.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.