Montecarlo, al via la preparazione dei ragazzi del nuovo settore giovanile

Dopo quindici anni di assenza i giovani calciatori tornano sul campo dell'Althen des padules

E’ partita ieri (18 agosto) al centro sportivo Althen des padules la preparazione dei ragazzi del nuovo settore giovanile dell’asd Montecarlo, organizzata dopo quindici stagioni di assenza. Tanta emozione per lo staff e i giovani che tornano in campo dopo il lungo periodo di stop dovuto all’emergenza sanitaria. La dirigenza ha infatti trascorso la primavera a creare le basi per far prendere vita all’iniziativa, in un panorama provinciale molto vasto e variegato.

Tutte le attività, che si svolgono al centro sportivo di Montecarlo Althen des paludes saranno svolte con la massima attenzione, nel rispetto dei protocolli sanitari e delle direttive della Lega nazionale dilettanti. La nuova realtà sportiva si occuperà, con la collaborazione di uno staff tecnico preparato, della crescita sportiva dei ragazzi e bambini nati dal 2003 al 2015 e l’attività prevede la partecipazione ai campionati ufficiali Figc per il 2020/2021. Tutta l’attività avrà la supervisione del Genoa Cfc, con il cui settore tecnico è stato formalizzato un accordo di collaborazione pluriennale per la crescita tecnica dei ragazzi.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.