Calcio a cinque amatori, al Fralbe il primo torneo post lockdown

Vittoria nella finalissima della Mugnano Cup

In attesa di giocare in questi giorni i playoff della serie A amatori di calcio a 5 e difendere il titolo di campione provinciale, la Fralbe esce dalle problematiche dell’emergenza sanitaria aggiudicandosi il primo torneo post-lockdown: la Mugnano Cup.

Ideata dai gestori dei due centri sportivi vicini, il Fralbe alla Perini e il Calcetto sul Tetto sempre nella zona di Mugnano, la competizione si è suddivisa sui due impianti durante il periodo estivo fino a giungere alla finalissima che ha visto di fronte la Fralbe e i Raccattati, due squadre forti che hanno dato vita a una finale molto combattuta e intensa.

Hanno prevalso i giocatori della Fralbe per 6-4 ma l’equilibrio è stato notevole, in una gara ben diretta da Ciucci dell’Aics di Lucca, che ha curato la parte relativa alla organizzazione e gestione del torneo.

Questa la rosa dei vincitori

Portieri: Massimiliano Paluzzi e Lorenzo Perna.

Giocatori di movimento: Michele e Leonardo Grasseschi, Ivano e Nicola Giammattei, Xherald Shaqja, Paolo Pierini, Alberto Francesconi, Matteo Di Marco, Marco Lucchesi, Giacomo Angiletta, Federico Zaffora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.