Coppa, Tau Calcio affronta Camaiore. Dal Porto: “Imperativo vincere”

L'andata era finita in parità e gli avversari hanno dato filo da torcere

Ritorno di Coppa Italia per il Tau Calcio che ha appuntamento domenica (4 ottobre) con il Camaiore. L’andata è finita in parità, con gli avversari che nel primo tempo hanno dato del filo da torcere agli amaranto.

“Abbiamo l’obbligo di vincere – commenta il direttore sportivo della prima squadra Maurizio Dal Porto – o almeno di pareggiare con due gol per assicurarci di andare avanti con la corsa in Coppa. La squadra, come qualsiasi team all’inizio della stagione, ha bisogno di rodaggio, di capire le forze da mettere in campo e di far girare i giocatori, soprattutto dando possibilità a quelli che hanno giocato meno. Questo incontro servirà davvero per capire che tipo di squadra abbiamo davanti, in particolare per arrivare preparati all’avvio del campionato fissato per domenica 11″.

“Il Camaiore è una squadra esperta – prosegue – con un allenatore capace e preparato. Ci hanno messo  in difficoltà nel primo tempo dell’andata e sicuramente saranno protagonisti in prima linea del prossimo campionato. Per quanto ci riguarda, parlare di una formazione per domenica è prematuro: dobbiamo ancora valutare  quali sono le frecce a disposizione del nostro arco”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.