Virtus Lucca, due medaglie d’oro per Nicky Russo

Doppio successo ai tricolori paralimpici assoluti a Roma

Altri due ori, un’altra prestazione di grandissimo rilievo. Non stupisce quasi più Nicky Russo, l’atleta paralimpico della Virtus Lucca che lo scorso weekend ha difeso i colori biancocelesti nei campionati italiani paralimpici assoluti di società. L’Hulk potentino ha gareggiato nel lancio del peso e, per la prima volta, anche nel disco, conquistando due medaglie d’oro. Nel peso Nicky ha confermato il percorso di crescita scagliando l’attrezzo a 11 metri e 90 centimetri, migliorando di un centimetro il record italiano detenuto dallo scorso luglio nella categoria F37. Nel disco, dopo pochi allenamenti, l’atleta Virtus è riuscito a conquistare un buon 26,51. Un buon punto di partenza, insomma, in una specialità nella quale Nicky non si era mai cimentato fino a poche settimane fa.

Ma il weekend appena trascorso ha regalato altre soddisfazioni ai colori virtussini. A Marina di Carrara, Walter Fauci ha conquistato il titolo regionale assoluto nei 5.000 metri, mentre Tommaso Giannini nei 1.500 metri e Paolo Marsili nei 2.000 siepi hanno conquistato il pass per gli italiani endurance in programma a Modena il 17 e 18 ottobre. Campionati tricolori dove saranno al via anche Simone Torturo nei 1.500 e Vito Di Bari nella marcia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.