Lucchese, esonerato mister Monaco. Al suo posto Di Stefano

Fatale la prestazione disastrosa di Busto Arsizio, in cui i rossoneri hanno subito la quinta sconfitta consecutiva

Alla fine, come sempre accade nel mondo del calcio, a pagare è l’allenatore. Questa mattina (23 ottobre) mister Francesco Monaco è stato ufficialmente esonerato. Fatale la brutta prestazione di ieri a Busto Arsizio, in cui la squadra non è praticamente scesa in campo nella pesante sconfitta per 3-0 con la Pro Patria.

Disastro Lucchese: la Pro Patria passa 3-0, è la quinta sconfitta consecutiva

L’avvio di stagione della Lucchese di Monaco è stato disastroso: un solo punto e ultimo posto in classifica, un pareggio in rimonta al debutto con la Pergolettese e cinque sconfitte consecutive, 16 gol subiti e 6 gol fatti.  La società rossonera, pur a malincuore, ha sollevato dall’incarico di allenatore Francesco Monaco (nel mirino dei tifosi però c’è anche il ds Deoma ndr). Per la prossima gara con la Juventus U23 in panchina ci sarà il vice di Monaco, Oliviero Di Stefano. Da vedere se sarà solamente un traghettatore in attesa del nuovo mister.

“Al tecnico – recita una nota della società – un sentito ringraziamento per l’impegno profuso e i successi  raggiunti assieme a questa società, oltre ai migliori auguri per il  proseguo della carriera con la speranza che possa ottenere le  soddisfazioni sportive e professionali che merita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.